SHARE

hazard

Josè Mourinho espugna il Villa Park con il suo Chelsea: Blues più fortunati che bravi, con i padroni di casa che raccolgono meno di quanto avrebbero meritato. Di Hazard, Okore e Ivanovic i gol.

Gioca molto coperto l’Aston Villa: il peggior attacco del campionato (11 gol) rinuncia all’ariete Benteke per affrontare la miglior difesa, quella del Chelsea di Josè Mourinho. Ai Blues mancano moltissimo Costa e Fabregas, mattatori del girone d’andata: la manovra senza il 4 spagnolo è molto meno fluida e Ramires e Matic faticano molto a supplire in impostazione. A sbloccare la partita dopo appena 8 minuti di pensa però Eden Hazard: Oscar libera Willian, filtrante del brasiliano e gol del 10 belga. Una volta in vantaggio però è monologo dei Villans: i padroni di casa alzano la testa ed iniziano ad attaccare con costanza mentre la capolista rincula e si affida ai lanci lunghi su un Drogba per niente in giornata.

Il pareggio dell’Aston Villa arriva nella seconda frazione: corner ribattuto che torna sui piedi di Gil che pennella un cross al bacio per la testa di Okore, Courtois battuto. Dopo poco meno di venti minuti però il Chelsea torna in vantaggio con un pizzico di fortuna: serie di rimpalli fra i difensori del Villa, palla in mezzo per Ivanovic libera un potentissimo sinistro. Guzan battuto e capolista ancora avanti, c’è da dirlo, con poco merito. Nel finale una manciata di minuti anche per Cuadrado, che però non riesce a brillare con un Chelsea totalmente rintanato nella propria metà campo.

IL MIGLIORE Willian 7 E’ lui l’uomo in più di questo Chelsea: bel filtrante per Hazard, è il più propositivo in fase offensiva. Baluardo in fase difensiva, all’occorrenza terzino, sarà molto complicato per Cuadrado scalzarlo. Uomo-ovunque.

Marcatori 8′ Hazard, 66′ Ivanovic (CHE), 48′ Okore (AVL)

Chelsea (4-2-3-1) Courtois 5.5; Ivanovic 7, Cahill 6.5, Terry (c) 6, Azpilicueta 5.5; Ramires 5.5, Matic 6; Willian 7 (79′ Cuadrado SV), Oscar 6 (73′ Mikel 6), Hazard 6.5; Drogba 5 (64′ Remy 6). All. Mourinho 5.5.

Aston Villa (4-5-1) Guzan 6, Hutton 5, Okore 6.5, Clark 6.5, Cissokho 6, Westwood 6.5, Delph 5.5, Cleverley 6.5 (74′ Sinclair 6), Agbonlahor 5 (68′ Benteke 6), Weimann 5.5 (79′ Joe Cole SV), Gil 6.5. All. Lambert 6.5.

Ammoniti 5′ Cleverley, 44′ Westwood, 48′ Okore (AVL), 35′ Ramires, 90’+4 Ivanovic (CHE)

8′ Hazard anticipa Hutton

48′ Cross di Gil, Okore di testa

66′ Batti e ribatti, gran sinistro di Ivanovic

SHARE