SHARE

bonucci

Tre punti per la Juventus che batte il Milan per 3-1 allo Stadium: di Tevez, Bonucci e Morata le reti bianconere, il momentaneo pareggio è firmato da Luca Antonelli.

Problemi in rifinitura da entrambi i lati: Bonaventura non è al meglio e gioca Honda, Chiellini entra duro su Morata durante il torello, ma basta un po’ di ghiaccio allo spagnolo che parte comunque titolare. Nella prima frazione parte forte il Milan che mette in difficoltà la Juventus nei primi minuti con un pressing a tutto campo, ma è Tevez a trovare un varco nella difesa avversaria: Morata scodella alle spalle di Paletta, l’argentino si invola verso la porta e batte Diego Lopez. La squadra di Allegri soffre però sui piazzati: brividi su un paio di calci d’angolo, sul primo dei quali svetta Antonelli (il migliore dei suoi per distacco) che batte Buffon.

Da lì in poi solo Juventus, col Milan che viene messo alle corde: dopo appena 5 minuti la Juventus torna in vantaggio con Bonucci, nella seconda frazione affonda il colpo col positivissimo Morata che ribatte in tap-in il tiro della domenica di Marchisio che si stampa sul palo. Il Milan abbozza una reazione ma è troppo poco: serata anche sfortunata per la squadra di Inzaghi, che perde Menez poco dopo la mezz’ora del primo tempo.

Marcatori 14′ Tevez, 32′ Bonucci, 64′ Morata (JUV), 28′ Antonelli (MIL)

Juventus (4-3-1-2) Buffon; Evra, Chiellini, Bonucci, Padoin; Marchisio (84′ Ogbonna), Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez (90’+2 Llorente), Morata. All. Allegri.

Milan (4-3-3) Diego Lopez; Antonelli, Paletta, Alex, Zaccardo; Muntari, Essien, Poli (62′ Bonaventura); Honda, Menez (37′ Pazzini), Cerci. All. Inzaghi.

Ammoniti 34′ Essien (MIL), 59′ Padoin, 90′ Tevez (JUV)

14′ Tevez fredda Diego Lopez

28′ Antonelli di testa

32′ Bonucci riporta la Juventus in vantaggio

64′ Palo di Marchisio, la chiude Morata

SHARE