SHARE

rudi-garcia1

Sulla Roma è scesa una cortina di ferro. Parafrasando Winston Churchill, la rosa giallorossa è divisa tra giocatori infortunati e giocatori non infortunati. Ibarbo, Iturbe, De Rossi e Strootman sono solo gli ultimi ad aver varcato il confine che non piace a Rudi Garcia, e che non gli permetterà di schierarli domani pomeriggio contro il Cagliari. Tra questa linea di confine è sospeso Francesco Totti. Il numero 10 giallorosso ha l’influenza ed è in dubbio per giocare titolare a Cagliari. Nella sessione di rifinitura di oggi a Trigoria è rimasto a scopo precauzionale a lavorare in palestra. Garcia lo convocherà, ma non sarà sicura la sua presenza in campo dal primo minuto. In caso negativo, accanto all’unico attaccante superstite Ljajic  ci sarebbe il vuoto. Le sole riserve possibili sono i Primavera Verde e Vestenicky e il paraguayano Sanabria, appena tornato dal Sudamericano under-20. L’incognita formazione è una grande problema, come ha detto lo stesso tecnico francese nella conferenza stampa odierna. Una delle poche note liete è il rientro di Torosidis, che potrebbe essere un cambio fresco a Maicon, apparso nelle ultime uscite visibilmente in affanno.

I giallorossi sono in questo momento in partenza per Cagliari, dove domani alle 15 sfideranno la squadra di Zola allo stadio Sant’Elia. La Roma in trasferta va leggermente meglio che in casa, almeno recentemente. L’unica vittoria giallorossa del 2015 in campionato è infatti stata a Udine, 0-1 contro l’Udinese di Stramaccioni. Le tante assenze però minano il morale della squadra, già sotto i tacchi dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera di Mario Gomez e della Fiorentina. Un possibile farmaco rivitalizzante? Una buona notizia stasera dallo Juventus Stadium, dove il Milan di Inzaghi proverà a fermare la capolista. Anche se per i giallorossi la Juventus ormai non è l’unica squadra da guardare in tv. Il Napoli si è avvicinato pericolosamente a -4 e punta con determinazione al secondo posto con conseguente accesso diretto alla Champions League. Gli azzurri ospitano al San Paolo l’Udinese e cercano i tre punti. E la Roma? La Roma non vede l’ora che passi questa settimana nera e torni qualche volto noto (Doumbia e Gervinho dall’Africa, Manolas e Florenzi dalle squalifiche, De Rossi dal lettino d’infermeria). E a Cagliari l’obiettivo è limitare i danni…

La probabile formazione giallorossa: De Sanctis; Maicon, Astori, Y.Mbiwa, Holebas; Keita, Nainggolan Paredes; Pjanic; Totti, Ljajic

SHARE