SHARE

premier

24/a giornata di Premier League al via, il big match delle 13:45 Tottenham-Arsenal finisce 2-1 con gli uomini di Pochettino che salgono in quarta posizione grazie ad un Kane d’annata. Si ferma il Sunderland, bloccato dallo Swansea in trasferta, i biancorossi si fanno agganciare in classifica generale proprio dagli Spurs che adesso sentono profumo di Europa che conta. Stop anche per il Manchester City in casa, gli uomini di Pellegrini rischiano la sconfitta fino all’ultimo minuto poi ci pensa Milner a salvare i Citizens, un pareggio comunque amaro che serve a poco nella rincorsa al primo posto. Rimane inarrestabile il Chelsea targato Mourinho, fermamente in testa alla Premier League, Blues bravi e, soprattutto, fortunati ad uscire dal campo dell’Aston Villa con i 3 punti regalati dal gol di Ivanovic, tra le file dei londinesi esordio per Juan Guillermo Cuadrado al posto di Willian, per il colombiano appena una decina di minuto di gioco nel finale del match. Chiudono la giornata di Premier League i Red Devils, in trasferta contro il West Ham, solo un pari per loro in extremis grazie al gol di Blind al 90′.

Premier League 7 febbraio

Tottenham Hotspur 2 – 1 Arsenal (Ozil 11′ [A], Kane 56′, 86′ [T])
Aston Villa – Chelsea 1-2 (Hazard 8′ [C], Westwood 44′ [A], Ivanovic 66′ [C])
Leicester City – Crystal Palace 0-1 (Ledley 55′ [C])
Manchester City – Hull City 1-1 (Meyler 35′ [H], Milner 90′ [M])
Queens Park Rangers – Southampton 0-1 (Mane 90′ [S])
Swansea City – Sunderland 1-1 (Defoe 42′ [S], Ki 66′ [S])
Everton – Liverpool 0-0

Premier League 8 febbraio

Burnley – West Bromwich Albion 2-2 (Barnes 11′ [B], Ings 32′ [B], Brunt 45′ [W], Ideye 67′ [W])
Newcastle United – Stoke City 1-1 (Colback 74′ [N], Crouch 90′ [S])
West Ham United – Manchester United 1-1 (Kouyate 49′ [W], Blind 90′ [M])

CLASSIFICA PREMIER LEAGUE

Stefano Mastini

SHARE