SHARE

osvaldo

Pablo Daniel Osvaldo è a Buenos Aires dove pochi minuti fa è ufficialmente diventato un nuovo giocatore del Boca Juniors. L’ex Inter è giunto in prestito dagli inglesi del Southampton dopo aver interrotto consensualmente il proprio contratto di prestito al club nerazzurro che aveva validità fino al prossimo 30 giugno 2015.

GENTLEMEN’S AGREEMENT – Osvaldo rimarrà al Boca anche fino oltre alla eventuale finale di Copa Libertadores prevista per il prossimo 5 agosto che la squadra xeneize dovesse trovarsi a disputare, periodo che ricade nella nuova stagione agonistica e che secondo le regole obbligherebbe Osvaldo a fare ritorno allo stesso Southampton. Una scrittura privata fra le parti in causa infatti avrebbe sistemato la situazione e la permanenza del giocatore alla Bombonera dovrebbe essere di 18 mesi.

IL BOCA E’ IL MASSIMO – Osvaldo ha affermato: “Sto vivendo un sogno e sono molto felice per questo ma anche un pò nervoso, spero di calmarmi una volta che avrò fatto il mio ingresso alla Bombonera. In nessun’altra parte dove ho giocato ho ricevuto una simile accoglienza con così tanti tifosi, giocare con questa squadra è il desiderio più grande della mia vita, chi gioca nel Boca ha come obiettivo vincere tutto. Sono un tifoso del club e l’ho sempre seguito, perciò so cosa vuol dire vestire di gialloblu. Arrivo per dare una mano, con tutta l’umiltà che mi è possibile”.

SHARE