SHARE

nainggolan cinese

La Roma punta al mercato cinese e, per strizzare l’occhio ai numerosi tifosi presenti nel Paese asiatico, domenica contro il Parma indosserà una maglia celebrativa per il Capodanno cinese che comincerà giovedì 19 febbraio.

Una campagna promozionale importante per una sfida che per l’occasione verrà trasmessa in tutta la Cina grazie alla collaborazione con China Central Television (CCTV5+). La società giallorossa informa inoltre che è stato creato un account Weibo, una sorta di Twitter, della Roma al fine di avvicinarsi ulteriormente ai numerosi tifosi cinesi di Totti e compagni.

Il Ceo della Roma, Italo Zanzi, ha commentato l’iniziativa: “Abbiamo molti supporter appassionati in Cina e non vediamo l’ora di comunicare direttamente con loro tramite Sina Weibo e numerose iniziative; ci impegniamo a creare una vera e propria connessione con i tifosi cinesi tramite attività personalizzate a Roma, in Cina e sui social network”.

La Roma punta ancora una volta ad internazionalizzare il suo brand, sacrificando anche la solennità della maglia pur di aumentare la propria fetta di mercato nel paese più popoloso del mondo con oltre 1,35 miliardi di persone. Una strategia ormai consolidata nel calcio moderno, un segno evidente della trasformazione delle società di calcio in vere e proprie multinazionali.

SHARE