SHARE

benitez habla

Rafa Benitez, allenatore del Napoli, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match con il Palermo. Il tecnico spagnolo ha toccato tanti punti, tra cui quello del portiere, dove ancora una volta ha speso parole di elogio verso Rafael: “Parliamo spesso tra di noi dello staff per fare la scelta migliore. Abbiamo la fiducia in tutta la rosa, anche in Rafael. Se c’è qualcuno che non sta bene dal punto di vista mentale va aiutato. Rafael è un buon portiere e ha bisogno della fiducia. Se lo cambio non gli arriva la fiducia, tutti fanno errori. Li fanno anche gli attaccanti, ma quelli dei portieri si vedono di più”.

Poi ha specificato il ruolo di De Guzman: “Con lui ebbi un problema, quando arrivò si diceva potesse fare anche il ruolo di Lopez e Gargano. Ma non è arrivato nella condizione fisica che ha adesso, quindi soltanto ora può fare tanti ruoli. All’inizio non era al livello, adesso potremmo sfruttarlo anche lì”.

Ancora una volta Benitez spiega come gestisce tutta la rosa parlando soprattutto dell’impiego di Higuain:“Non so se giocherà dal primo minuto. Mertens è squalificato, dopo di che tutti possono giocare. Se deve giocare Callejon, Gabbiadini, de Guzman o Hamsik, per me non è un problema”.

Tutto l’entusiasmo è partito dalla vittoria in Supercoppa a Doha: ” Cambiano i momenti della stagione, dipende dalla fiducia che ha la squadra. La vittoria di Doha ci ha dato più fiducia e si vede, la mentalità è quella giusta, la squadra vince e tutto diventa più semplice”.

SHARE