SHARE

niang

Genoa-Verona 5-2: spettacolo a Marassi, partita con sette reti. Il migliore in campo è M’Baye Niang, il solo Luca Toni non basta al Verona per evitare la sconfitta.

Scelta a sorpresa per Gasperini: resta fuori Rincon, gioca Bergdich che risulterà fra i migliori in campo. E’ infatti il francese di origini marocchine a dare il via alle danze dopo appena 10 minuti: controllo a seguire, affondo in area e pallone in mezzo che carambola su Agostini, autore di una sfortunata autorete. Il migliore in campo però è Niang: il giocatore ex Milan prima conclude di piede su assist di Iago Falque e poi di testa sul pallone servito da Edenilson, mettendo a segno la sua personale doppietta nella prima frazione.

Al franco-senegalese risponde Luca Toni, bravo ad incornare un calcio d’angolo di Christodouloupoulos e a concludere di prima sul passaggio di Gallfredsson, ma è troppo poco per un Verona che riesce a reagire solo quando è sotto di due reti. A chiudere la partita ci pensa infatti Andrea Bertolacci, che conclude da fuori area e batte per la quarta volta Benussi, che deve capitolare ancora una volta a cinque minuti dal termine col destro a giro di Diego Perotti: tre punti importanti per il Genoa, mentre il Verona è ancora lontano dalla squadra rivelazione della scorsa Serie A.

IL MIGLIORE M’Baye Niang 8 Prestazione superba del numero 11 del Grifone: l’attaccante ex Milan colpisce con un terrificante uno-due ed è sempre una spina nel fianco per la difesa avversaria.

Marcatori 10′ aut. Agostini, 12′ 30′ Niang, 66′ Bertolacci, 86′ Perotti (GEN), 20′ Toni (VER)

Genoa (3-4-3) Perin 6; De Maio 6.5, Izzo 6, Roncaglia 6; Bergdich 7 (65′ Laxalt 6.5), Kucka 6, Bertolacci 6.5, Edenilson 7; Niang 8 (73′ Pavoletti SV), Perotti 7, Iago 6.5 (88′ Mandragora SV). All. Gasperini.

Verona (4-3-3) Benussi 5; Agostini 4, Marques 5, Moras 5 (40′ Sorensen 5.5), Pisano 4.5; Hallfredsson 6 (74′ Ionita SV), Tachtsidis 5.5, Greco 5; Lazaros 6, Toni 7, Gomez 5.5 (82′ Nico Lopez SV). All. Mandorlini.

Ammoniti 25′ Tachtsidis, 44′ Greco, 50′ Sorensen, 80′ Pisano (VER), 63′ Kucka, 73′ Laxalt (GEN)

SHARE