SHARE

borja valero-intervista

Borja Valero ha parlato del match di Europa League che la Fiorentina sosterrà contro il Tottenham. Lo spagnolo si esprime dalle colonne dell’edizione odierna di “Tuttosport”, ecco alcuni estratti: “La squadra vuole ben figurare a Londra dove cercheremo di far valere il nostro spirito di gruppo, che è una delle nostre armi principali. I tifosi aspettano da tempo una partita così ed anche noi, siamo tranquilli ed al tempo stesso motivati, disponiamo del centrocampo più forte in Italia e siamo in corsa su tre obiettivi. Per il terzo posto non mi sbilancio. Scudetto? E’ della Juventus, solo i bianconeri possono perderlo. Pogba? Gran giocatore”.

AVANTI COL MISTER – Borja Valero svela anche che chiuderà la carriera alla Fiorentina: “A Firenze mi sento di casa, sto benissimo qui e l’ho sempre detto sin dal giorno del mio arrivo. Spero di trovare anche in futuro mister Montella, sarei molto sorpreso se dovesse andarsene anche perché vorrebbe dire chiudere il ciclo in corso che mira a farci vincere dei trofei; senza il nostro allenatore la Fiorentina dovrebbe ricominciare tutto da zero”.

PIZARRO FENOMENO – Per finire Borja Valero conclude elogiando il proprio compagno di squadra, David Pizarro: “Basta vederlo giocare per capire che bisogna immediatamente rinnovargli il contratto, giocatori come lui non hanno età”.

SHARE