SHARE

leonardi

Le brutte notizie in casa Parma non finiscono più.

Secondo quanto riferisce Sky Sport, Pietro Leonardi è stato ricoverato in ospedale per un nuovo malore, dopo che si era recato nella struttura sanitaria di Parma a fine gennaio per altre cure. Dalle prime indiscrezione si tratterebbe di ipertensione cardiaca.

Il comunicato del club emiliano dello scorso 26 gennaio recitava così: L’amministratore delegato Pietro Leonardi è stato ricoverato questa mattina presso una struttura ospedaliera di Parma in seguito ad un malore. Al momento il direttore, a cui siamo vicini, si sta sottoponendo ai primi accertamenti. Un aggiornamento sulle sue condizioni di salute verrà dato nelle prossime ore”. Quest’oggi invece ecco arrivare un’altra nota. “Leggera ipertensione cardiaca”: queste le indicazioni sul malore accusato nella sua abitazione di Parma. Intanto anche il sito del Parma F.C. ha ufficializzato la notizia: “Parma Fc comunica che quest’oggi il direttore generale Pietro Leonardi è stato ricoverato nuovamente presso la Casa di Cura Città di Parma in seguito ad un malore. Il direttore, che era già stato ricoverato lo scorso 26 gennaio, è sotto osservazione e si sta sottoponendo a cure ed accertamenti”.

Stress e tensione per l’amministratore delegato del Parma, soprattutto dopo gli avvenimenti degli ultimi giorni: ancora non sono arrivati gli stipendi ai tesserati della squadra emiliana. Il neo-presidente Manenti ha rassicurato tutti questa mattina: “Novità? Stiamo lavorando. Quando arriveranno i soldi? Ieri e oggi abbiamo verificato, quindi arriveranno tra oggi e domani. La penalizzazione non è un problema. Il problema è andare avanti con l’operatività”. 

In attesa dei pagamenti di Manenti, un grosso in bocca al lupo va a Pietro Leonardi.

SHARE