SHARE

lopez

Torino-Athletic Bilbao finisce in parità, 2-2 il risultato finale. I granata chiudono meritatamente in vantaggio la prima frazione di gioco grazie alla doppietta di Maxi Lopez nonostante, dopo soli 5 minuti, fossero andati in svantaggio dopo la rete di Williams. Nella ripresa il Toro prova a gestire ma, al 73′, Gurpegi trafigge Padelli. Nel finale ancora Gurpegi pericoloso ma la sua incornata finisce sulla traversa.

BRUTTA PARTENZA Nei primi minuti di gioco il Toro lascia al Bilbao l’incombenza del giro palla, aspettando i baschi dietro la linea del pallone e provando a colpire in velocità, sfruttando la maggiore deficienza della squadra di Valverde ovvero la lentezza del reparto arretrato. Su un disimpegno sbagliato, al 4′, Lopez tocca per Martinez che, da centrocampo, prova ad involarsi verso la porta di Herrerin; Exteita, alla disperata, tocca per il proprio portiere che raccoglie con le mani il retropassaggio. Il direttore di gara, il greco Koukoulakis, decreta la punizione a due in area ma, purtroppo per i granata, il successivo destro di Maxi Lopez si infrange sulla barriera e l’occasione sfuma. Il Toro sembra così prender coraggio ma, meno di 60 secondi dopo, va sotto grazie al tocco ravvicinato di Williams su suggerimento di Muniain. Il talentuoso numero 19 del Bilbao va via sulla sinistra e, dopo aver superato Maksimovic, mette in mezzo un pallone che Williams deve solo appoggiare in rete.

CI PENSA MAXI Subito lo svantaggio il Toro vacilla ma non crolla e, con il passare dei minuti, diventa sempre più padrone del campo. El Kaddouri, uno dei migliori in assoluto, sale in cattedra e, proprio su una sua invenzione, i granata trovano il pari al 18′. Azione sulla sinistra, Molinaro scambia con il marocchino che, di tacco, chiude il triangolo con l’esterno ex Juve: bel cross di quest’ultimo e Maxi Lopez, appostato sul secondo palo, è bravissimo a deviare in rete per il pari.
Il Bilbao, subito il pari, scompare dal campo; Martinez, tra il 32′ ed il 41′ ha due occasioni per trovare il raddoppio ma, se nella prima è sfortunato a non trovare la rete con una bella girata di testa, nella seconda ci mette del suo per sbagliare un tap- in apparso fin troppo facile da capitalizzare. Poi, al 42′, il Toro passa meritatamente in vantaggio: El Kaddouri scucchiaia per Darmian, abilissimo a controllare il pallone; il terzino destro fa partire un pregevole cross dall’out di destra e Maxi Lopez si fa trovare pronto per l’incornata decisiva.

GURPEGI PER IL 2-2 Nella ripresa il Toro abbassa i ritmi e la partita diventa molto meno spettacolare rispetto alla prima frazione di gioco; i granata gestiscono il pallone e, in definitiva, non soffrono troppo le incursioni dei baschi. L’Athletic è però una squadra sorniona e, al 73′, colpisce alla prima palla goal concessa dai padroni di casa; Benassi mette giù Muniain sulla trequarti, Benat scodella dalla seguente punizione un bel pallone a centro area e Gurpegi, entrato nella ripresa, batte Padelli con una spizzata di testa.
Acquisito il 2-2 il Bilbao ritrova la forza per pungere mentre il Toro non riesce più ad essere propositivo; nel finale Gurpegi ha la chance per il colpaccio ma la sua incornata si stampa sulla traversa a Padelli battuto.

TABELLINI E PAGELLE

Torino (3-5-2) Padelli 6; Maksimović 5, Moretti 5.5, Glik 6; Molinaro 6.5, El Kaddouri 7 (76′ Farnerud 5), Gazzi 5.5, Benassi 5.5, Darmian 7; Maxi López 7.5 (72′ Amauri 5), Martínez 5.5 (58′ Quagliarella 5.5). All.: Ventura

Athletic Bilbao (4-2-3-1) Herrerin 5.5; Aurtenetxe 5.5 (57′ Iraola 6), Laporte 6, Etxeita 5, San Josè 5.5; Beñat 6.5, De Marcos 6; Mikel Rico 6, Muniain 7, Viguera 5 (58′ Gurpegi 6.5); Williams 6.5 (72′ Sola 6). All.: Valverde

Reti: 5′ Williams (A); 18′, 42′ Maxi Lopez (T), 73′ Gurpegi (A).

Ammoniti: Darmina, Benassi, Farnerud, Benat.

IL MIGLIORE- Maxi Lopez, voto 7.5. L’argentino non solo segna la doppietta decisiva ma è sempre bravo a fare a sportellate con i difensori baschi. Le due reti sono l’esemplificazione di tutte le sue qualità: caparbietà, fisico e ottima presenza sotto porta. Ottimo acquisto per i granata nel mercato di gennaio.

IL PEGGIORE- Exteita, voto 5. Tra i difensori del Bilbao è quello che fa peggio. Dopo pochi minuti causa la punizione a due in area di rigore e, in generale, soffre sempre il reparto avanzato granata.

 

SHARE