SHARE

manchester city-newcastle

Tutto pronto per la fida dell’Etihad Stadium Manchester City-Newcastle, valevole per la 26° giornata di Premier League 2014/15. Il nuovo acquisto Wilfried Bony si accomoda in panchina, al suo posto Pellegrini preferisce Dzeko sorretto dal terzetto stellare composto da Aguero, Silva e Nasri. A centrocampo agirà la solita cerniera tutta muscoli e corsa formata da Yaya Tourè, fresco campione d’Africa insieme a Bony, e Fernandinho. Carver risponde con un massiccio 4-3-3, capitan Coloccini e i suoi cercheranno il colpo grosso in casa dei Citizens ma in prima istanza penseranno a coprirsi per poi ripartire in contropiede affidandosi alla buona vena di Cissè e Gouffran. In palio punti pesantissimi per la classifica di Premier League, il Chelsea ha infatti pareggiato in casa contro il Burnley e quindi il City ha dalla sua un’ottima occasione di rosicchiare due punti agli uomini di Mourinho; dall’altra parte il Newcastle cercherà di accaparrarsi i 3 punti per cementare la propria posizione di classifica e magari sperare di puntare a qualche gradino più in alto a partire dalla prossima settimana.

CRONACA Pronti via e Citizens subito avanti, Dzeko viene atterrato in area da Anita, l’arbitro indica il dischetto del rigore. Dagli undici metri va Aguero che non sbaglia, realizzazione perfetta da parte dell’argentino. Newcastle però che non ci sta e prova a reagire, al 10′ ci prova Janmaat a far paura ad Hart, la sua staffilata termina di poco a lato. Due minuti dopo però sono ancora i Citizens a trovare la via del gol: penetrazione di Dzeko, palla nel mezzo per l’accorrente Nasri, stop di destro, due passi per mandare a vuoto Coloccini e tiro secco di sinistro, palla sotto la traversa, 2-0 City. Nemmeno dieci minuti dopo e dilagano gli uomini di Pellegrini, Silva inventa una palla dolcissima per Dzeko, il bosniaco stoppa di petto e in drop di sinistro mette in rete, 3-0 e partita virtualmente finita. Newcastle frastornato e che sembra incapace di rientrare in partita, i Citizens continuano a giocare e mettono in difficoltà costantemente la retroguardia bianconera fino alla fine della prima frazione.

SECONDO TEMPO Si riparte con i soliti 22 in campo, il City non sembra aver lasciato negli spogliatoi la propria veemenza e si lancia in attacco fin da subito. Al 51′ e al 53′ gli uomini di Pellegrini mettono a segno un 1-2 terrificante: protagonista sempre Silva, ispirato prima da Nasri poi da Aguero, prima su azione avvolgente conclusa con il piattone dallo spagnolo, poi su sponda dell’argentino con un bel sinistro a incrociare, doppietta per lui e la “manita” è servita. Girandola di sostituzioni per i Citizens che modificano completamente il proprio assetto tattico inserendo Bony e Jesus Navas, Pellegrini tributa la standing ovation a tutti gli eroi del match. Al 76′ occasione per Bony che vuole dimostrare le sue abilità, ma Krul è bravissimo a distendersi e dire di no all’ivoriano. L’arbitro accorda due minuti di recupero ma non succede più nulla, game over all’Etihad Stadium di Manchester, terrificante manita del City ai danni del Newcastle, una partita dominata per tutti i 90 minuti dai Citizens che si lanciano alla rincorsa del Chelsea.

Tabellino Manchester City-Newcastle

Manchester City (4-2-3-1): Hart 6, Zabaleta 6, Kompany 5,5 (C), Mangala 5,5, Kolarov 6, Nasri 7 (Lampard 6), Fernandinho 6, Toure 6, Silva 7,5 (Jesus Navas 6), Dzeko 7, Aguero 7,5 (Bony 6).

Panchina: Caballero, Demichelis, Clichy, Lampard, Fernando, Navas, Bony. All. Pellegrini

Newcastle (4-3-3): Krul 5; Janmaat 5 (Taylor 5,5), Coloccini 4 (c), Williamson 4, Haïdara 5; Sissoko 5, Anita 4,5 (Abeid sv), Colback 5; Pérez 5,5, Cissé 5,5, Gouffran 5 (Obertan sv).

Panchina: Woodman, R.Taylor, Abeid, Obertan, Ameobi, Armstrong, Rivière. All. Carver

Gol: Aguero [R] 2′, Nasri 12′, Dzeko 22′, Silva 51′, 53′.

Ammoniti: Anita, Colback, Kompany, Yaya Tourè, Dzeko

Espulsi:

IL MIGLIORE Aguero: Il migliore, nomina da condividere con gli altri del suo reparto, una partita sensazionale da parte dell’argentino che fa saltare a ripetizione la retroguardia bianconera. Splendida la sua realizzazione dal dischetto. Voto 7,5

Video Manchester City-Newcastle

1-0 Aguero su rigore

 

2-0 firmato Nasri

Il 3-0 di Dzeko

4-0 di Silva

5-0 Silva

 

 

Stefano Mastini

SHARE