SHARE

florenzi-infortunio

Non c’è proprio pace in casa Roma: oltre all’incredibile sindrome da pareggio che sta attanagliando i ragazzi di Rudi Garcia, c’è da registrare anche il problema infortuni, che si arricchisce ogni giorno di un nuovo capitolo. Oggi è toccato ad Alessandro Florenzi andare ko in seguito ad uno scontro di gioco con l’islandese Halfredsson nel match pareggiato 1-1 a Verona nella giornata di ieri, e che ha costretto il centrocampista giallorosso a lasciare anzitempo il rettangolo di gioco. Il calciatore questa mattina, si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, che lo costringerà a saltare la trasferta olandese in Europa League contro il Feyenoord.

IL COMUNICATO – Ecco il comunicato sulla situazione infortunati: “Differenziato in campo per Iturbe, palestra e fisioterapia per Ibarbo, mentre Maicon, come da programma, ha sostenuto il terzo trattamento al ginocchio destro. Fisioterapia anche per Florenzi, con Castan e Strootman che hanno continuato il loro percorso personalizzato di recupero. Nella mattinata di oggi Alessandro Florenzi ha effettuato controlli strumentali che hanno confermato il trauma distorsivo alla caviglia sinistra con un interessamento capsulo-legamentoso di lieve entità. Il calciatore ha già iniziato in giornata le terapie del caso”.

SHARE