SHARE

manenti

La situazione del Parma sembra ormai irrecuperabile: secondo quanto affermato da Tuttomercatoweb, infatti, alcuni giocatori (la maggior parte) della squadra avrebbero iniziato a mettere in mora la società.

A nulla sarebbe valso il tentativo estremo di Pietro Leonardi di chiedere alla squadra il rinvio degli stipendi alla prossima stagione. Ovvio il no dei giocatori ducali, che quindi adesso attendo semplicemente che la burocrazia faccia il suo corso. Proprio oggi Manenti aveva parlato di un progetto serio per salvare il Parma, ma ormai gli eventi sono catastrofici. E, a peggiorare le cose, basti pensare che il 19 marzo ci sarà la prima udienza fallimentare.

C’è da dire che la messa in mora, attualmente, potrebbe non essere una mossa “furba” e che, forse, è possibile sia arrivata in ritardo. Ma è conseguenza dell’esasperazione dei giocatori, ormai costretti a dover far fronte ad un caos che in casa Parma sembra non avere assolutamente fine e che dovrebbe, sfortunatamente, portare alla fine della società ducale.

SHARE