SHARE

inter

Ad una settimana esatta dal pirotecnico 3-3 di Glasgow, Inter-Celtic si sfideranno questa sera al Meazza per il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Dopo la tanto attesa terza vittoria consecutiva in campionato, gli uomini di Mancini non vogliono fallire l’appuntamento, proseguendo nella competizione europea. Il largo pareggio dell’andata consente ai nerazzurri di poter giocare con 2 risultati sul 3, purché il pari non vada oltre il 2-2.

LE PROBABILI FORMAZIONI – Con Handanovic ancora ai box per smaltire una botta alla caviglia, tra i pali toccherà ancora a Carrizo, che tanto bene ha fatto nella trasferta del Sant’Elia. Sulla destra dovrebbe ritrovare una maglia da titolare D’Ambrosio, fermo dallo stop interno contro il Torino. Occasione per mettersi in mostra anche per Hernanes, quasi mai titolare dopo il mercato invernale. Shaqiri agirà alle spalle delle due punte Icardi e Palacio. Il Celtic dovrebbe confermare in blocco lo schieramento del match d’andata, con il controverso Gordon tra i pali, Matthews sulla destra e con Guidetti, autore della rete del pari, preferito a Griffiths.

LA PAROLA GLI ALLENATORI – E’ stato un Mancini deciso e voglioso di passare il turno quello della vigilia, queste le sue parole in conferenza stampa: “Contro il Celtic sarà importante, dopo i buoni risultati possiamo prepararla bene, più rilassati. Ma, non possiamo abbassare la tensione, un minuto può cambiare tutto. La concentrazione deve esserci da oggi fino a domani sera alle 21”. Questo invece il pensiero del tecnico degli ospiti Ronny Deila: “Non vedo l’ora di giocare, sarà una gara dura, dobbiamo cercare di vincere e cercre di giocare al nostro massimo. In gare così a volte ci vuole fortuna. Dobbiamo giocare la massimo, dobbiamo difendere meglio. Spero in una vittoria storica qui”.

LE QUOTE – Secondo le quote SNAI i nerazzurri sono favoriti e quotati a 1,55 per la vittoria. Il pari è quotato a 4 mentre la vittoria del Celtic vale 6 volte la posta in palio. Si aspettano nuovamente tanti gol con l’over quotato a 1,75 e l’under a 1,95.

INTER-CELTIC GLASGOW (ore 19, esclusiva Mediaset Premium, Premium Calcio 4)
INTER (4-3-1-2): Carrizo; D’Ambrosio, Ranocchia, Jesus, Santon; Guarin, Medel, Hernanes; Shaqiri; Icardi, Palacio. Allenatore: Roberto Mancini.
CELTIC GLASGOW – (4-2-3-1): Gordon; Matthews, Denayer, Van Dijk, Izaguirre; Biton, Brown; Armstrong, Johansen, Mackay-Steven; Guidetti. Allenatore: Ronny Deila.

SHARE