SHARE
ph: Fabio Ferrari - La Presse (fonte torinofc.it)
ph: Fabio Ferrari - La Presse (fonte torinofc.it)
ph: Fabio Ferrari – La Presse (fonte torinofc.it)

E’ stata una folle notte in più parti di Europa. Durante Dinamo Kiev-Guingamp i tifosi di casa hanno invaso il campo costringendo l’arbitro alla temporanea sospensione, a Rotterdam i tifosi del Feyenoord il match è stato interrotto dall’arbitro al 55′. Al 38′ del primo tempo i tifosi di casa avevano gettato una banana gigante di plastica verso Gervinho, gesto ripetuto dopo il gol di Ljajic con accendini, monete un ombrello lanciato ai giocatori giallorossi. A Napoli lancio di petardi e bombe carta tra i tifosi del Napoli e del Trabzonspor con i supporters turchi che hanno divelto e lanciato alcuni sediolini, attimi di tensione immotivati.

In questo “inferno” ci piace invece sottolineare l’atmosfera vissuta a Bilbao in occasione del match Athletic-Torino, che ha visto i granata compiere una vera e propria impresa storica. A poche ore dall’inizio del match un tifoso del Toro ha scritto su Facebook le prime impressioni sulla città spagnola e sulla splendida accoglienza ricevuta.

“Sono a Bilbao, uno spettacolo. Giro con la sciarpa del Toro con mio figlio e gente mi saluta con tanto di foto (ne ho una con un tifoso in cui io tengo la sciarpa del Bilbao e lui la mia del Torino) entro in un ristorante e il proprietario prende il cappellino del Toro di mio figlio, si fa un selfie e gli offre il gelato..io che gli regalo un gagliardetto..lui mi ringrazia e lo appende…foto e in bocca al lupo al rito “win the best”. Bilbao è bellissima! Atmosfera stupenda! Magari perdiamo e diremo bravi loro, ma ne è valsa la pena essere qui! Perché stavolta i tifosi hanno vinto! Di entrambe le squadre!”

Festa, scambi di gagliardetti, sorrisi, abbracci e che vinca il migliore. A Bilbao il calcio ha unito due tifoserie. Non c’è migliore risposta ai fattacci di Roma, Rotterdam, Kiev e Napoli: chapeau!

bilbao torino

SHARE