SHARE

pogba2

Quella che sta per cominciare sarà un’altra settimana decisiva in casa Juventus. Prima, lunedì, il primo match ball Scudetto nello scontro al vertice dell’Olimpico contro la Roma, poi giovedì l’andata della semifinale di coppa Italia contro la Fiorentina. Allegri, però, non vuole fare calcoli e la sua principale preoccupazione è quella di non perdere a Roma per dare un’altra picconata al campionato.

TANTI DUBBI– Ad affollare i pensieri del livornese però ci sono diversi problemi di formazione. Su tutti quello che porta il nome di Paul Pogba. Il francese ha recuperato dall’affaticamento muscolare che lo aveva afflitto in settimana, Allegri però non sa se rischiarlo contro la Roma o preservarlo in vista di Dortmund. E’ probabile che alla fine si propenda per non correre rischi e allora via libera all’esordio di Sturaro sul centrosinistra della mediana campione d’Italia. Dove si ritroverà accanto Vidal e Marchisio, in cabina di regia visto l’infortunio di Pirlo. Mentre Pereyra sarà il trequartista. Dubbi anche in difesa. Lichtsteiner e Caceres si giocano una maglia a destra, la sensazione è che partirà l’uruguayano con lo svizzero titolare a Firenze. Al centro confermati Bonucci e Chiellini, così come Tevez e Morata in attacco.

SHARE