SHARE

coutinho

In una delle partite più belle della stagione, il rinato Liverpool del 2015 supera per 2-1 il Manchester City e vola sempre più in alto in classifica.

Un avvio di match spettacoloso regala subito le grandissime realizzazioni di Henderson e Dzeko. Nella battaglia scatenatasi nella ripresa ad illuminare è l’estro infinito di Coutinho che con una meraviglia fa esplodere Anfield Road e regala ai Reds 3 punti da sogno. Capolavoro tattico di Brendan Rodgers che stravince il duello con Pellegrini, Mourinho ringrazia e vede sempre più vicino il titolo.

HENDERSON BUM, AGUERO SHOW – Nemmeno il tempo per uscire dal tunnel, ed è subito show-time ad Anfiel Road, sia per la cornice di pubblico spettacolare, sia per l’avvio del match. Trascorrono poco meno di 10 minuti e il Liverpool passa in vantaggio, pasticcio a centrocampo di Kompany che lancia il contropiede in campo aperto dei Reds, Coutinho per Sterling che serve Jordan Hernderson dai 25 mt, collo interno destro micidiale sul palo lungo che lascia senza scampo Hart. Non trascorrono 120 secondi e il Manchester City sfiora la rete del pari, assist illuminante di David Silva per Aguero che parte sul filo del fuorigioco, il sinistro a incrociare del Kun si stampa sul palo e va sul fondo. E’ però il preludio della rete dei Citiziens che al 25’ impattano il match, lavoro fantastico di Aguero che attira su di sé tutta la difesa dei Reds, palla dentro perfetta per l’inserimento di Dzeko che di gira i porta il gol del pareggio.

COUTINHO DA IMPAZZIRE – In avvio di ripresa non ci sono subito le reti come nella prima frazione, e anche il ritmo di gioco è leggermente in calo. I padroni di casa, nonostante l’impegno in Europa League, sembrano più freschi e spingono molto sugli esterni con Moreno e Markovic. Correi ai ripari Pellegrini che mette fuori proprio l’autore del gol Dzeko,  inserendo sulla destra la corsa di Milner. Non può nulla però il tecnico cileno per fermare l’estro di Coutinho che a un quarto d’ora dalla fine fa esplodere la Kop, il brasiliano prende palla dai 25 mt e scarica in porta un destro a giro mirabolante che batte Hart e fa sognare Liverpool.

Tabellino e Pagelle Liverpool-Manchester City

Liverpool-Manchester City 2-1

LIVERPOOL (3-4-3): Mignolet 6,5; Can 6,5, Skrtel 6, Lovren 5,5; Markovic 6,5 (dal 76’) Sturridge, Allen 6,5, Henderson 7, Moreno 7 (dal 83’) Kolo Tourè; Lallana 6,5, Coutinho 8, Sterling 7. All. Rodgers

MANCHESTER CITY (4-4-2): Hart 6; Zabaleta 6, Kompany 5, Mangala 5,5, Kolarov 5,5; Nasri 5 (dal 83’) Lampard, Tourè 5, Fernandinho 5,5 (dal 78’) Bony, Silva 6,5; Dzeko 6,5, Aguero 7. All. Pellegrini

I gol di Liverpool-Manchester City

La rete del vantaggio di Henderson

https://vine.co/v/O2LBe1O7FFl

Il pari di Dzeko

https://vine.co/v/O2LZ9VpOmHJ

La magia di Coutinho per il 2-1

https://vine.co/v/O2LjWlB0PMp

SHARE