SHARE

glik

Settimana indimenticabile per il Torino. 

I granata di Ventura, dopo l’impresa del San Mames, battono di misura il Napoli con un colpo di testa di Kamil Glik. Sesto gol per il capitano di Ventura: ancora una volta micidiale sugli sviluppi dalla palla inattiva. La domanda sorge spontanea: in area di rigore il Napoli come difende? Ad uomo o a una zona? A Benitez l’ardua sentenza. 

1. Arriva Glik dalle retrovie e Albiol lo prende in consegna. Moretti si posiziona proprio dietro il difensore spagnolo per attuare un blocco. Higuain è sul primo palo, mentre al centro dell’area si compongono altre due coppie. Però c’è una stranezza: Strinic e Koulibaly sono posizionati entrambi vicini a Quagliarella con Moretti liberissimo di fare ciò che vuole. Il difensore francese non dovrebbe scalare su Moretti per tentare di non fargli fare il blocco?

albiol

2. Il corner viene battuto da Farnerud. Appena la palla parte, Glik esegue un movimento: Albiol viene ostacolato dal blocco di Moretti e non può più seguire il difensore polacco che, liberissimo in area, segna l’uno a zero definitivo.

albiol 1

3. Glik è liberissimo in area di rigore: Strinic non riesce ad ostacolarlo. Koulibaly, stranamente, non prende nessun giocatore granata. Azzurri sulle gambe.

albiol 3

 

Il tabellino del match – TORINO-NAPOLI 1-0 (68’GLIK)

Torino (3-5-2): Padelli 6.5; Bovo 6.5, Glik 7.5, Moretti 6.5, Bruno Peres 6.5, El Kaddouri 6.5 (90’+4′ Basha), Gazzi 6.5, Farnerud 6, Darmian 6.5, Quagliarella 6 (90’+4′ Amauri), Martinez 6 (60′ Maxi Lopez). All. Ventura

Napoli (4-2-3-1): Andujar 6, Maggio 6.5 (83′ Duvan), Albiol 5.5, Koulibaly 5.5, Strinic 6, David Lopez 6, Gargano 5.5(73′ Inler), Callejon 6, Hamsik 5 (62′ Gabbiadini 6.5), De Guzman 6, Higuain 5.5. All. Benitez

Marcatori: 68′ Glik

Ammoniti: El Kaddouri, Gargano, Koulibaly, Maggio, Quagliarella

Arbitro: Massimiliano Irrati di Pistoia. Assistenti Crispo e De Pinto, giudici di porta Rocchi e Nasca, IV uomo Stefani

 

SHARE