SHARE

strootman

Kevin Strootman tornerà in campo solo dalla prossima stagione dopo aver saltato praticamente l’intero campionato.

Questo è quanto dichiarato dallo stesso olandese, costretto ai box anche sul finire della scorsa annata per il grave infortunio al ginocchio che è costato al giocatore il Mondiale in Brasile. Il centrocampista giallorosso, attraverso i propri account Facebook e Twitter, ha pubblicato il report medico delle sue condizioni, non nascondendo un pizzico di fastidio per le illazioni sul suo conto da parte della stampa.

“Contrariamente alle notizie riportate dalla stampa, ho ripreso a allenarmi e sto lavorando duro per il mio ritorno. Per favore, non credete a persone che non mi hanno mai visto nella loro vita. Date esclusivamente credito alle pagine ufficiali dei miei social e di quelli della AS Roma, su cui vi terremo aggiornati sui miei progressi. Per la cronaca, tutto procede come da programma per essere pronto per iniziare il precampionato”.

 

Ricordiamo che Strootman è nuovamente fermo dal 25 gennaio 2015 scorso dopo l’infortunio patito al ginocchio sinistro (lo stesso dove era stato operato in precedenza) in un contrasto di gioco nella gara contro la Fiorentina, match finito 1 a 1. In una successiva operazione, datata 30 gennaio, è stata rimossa la struttura fibrotica presente (Cyclops Syndrome), una complicanza della precedente operazione. E’ stata inoltre evidenziata una lesione cartilaginea che ha richiesto un trattamento chirurgico che terrà il giocatore lontano dai campi fino all’inizio della prossima stagione, come confermato oggi dall’ex giocatore del PSV.

SHARE