SHARE

Reigns

Sono ormai solo quattro le settimane che ci distanziano da Wrestlemania e il circus della WWE è sempre in moto: ecco quando avvenuto nella puntata di Raw di ieri!

 

Raw si apre con Mr. Money In The Bank Seth Rollins sul quadrato. Rollins ricorda al pubblico il confronto che avrà nel corso della puntata con Jon Stewart, popolare conduttore americano del Daily Show, con il quale l’ex Shield aveva iniziato una faida verbale tramite Twitter. Ad interromperlo subito arriva Roman Reigns: i due battibeccano su chi diventerà prima il campione assoluto, poi scatta la rissa: Rollins scappa ma Reigns ha ragione della J&J Security piuttosto agevolmente.

Rollins e la Security parlano nel backstage e vengono raggiunti da Randy Orton, che apparentemente provoca Rollins dicendo che al suo posto avrebbe chiesto subito un match contro Reigns. Rollins afferma che si prenderà cura di lui personalmente.

– Dean Ambrose batte WWE Intercontinental Champion Bad News Barrett, via pin. Ambrose, che aveva con sé la cintura di Barrett, se la vede privare dall’arrivo di Luke Harper, a quanto pare interessato anche lui al titolo.

– The Miz è pronto per una première della sua pubblicità. Mizdow prova a farlo desistere, essendo tale spot per reclamizzare il viagra, ma il filmato viene messo in moto e The Miz deriso. Mizanin, arrabbiatissimo, schiaffeggia Mizdow che, pur con rabbia in corpo, gli chiede scusa.

Sul ring è tempo di Bray Wyatt. Ancora una volta Undertaker viene chiamato in causa dall’Eater of Worlds, che brucia persino una bara sul ring implorando il Deadman di trovarlo.

– The Usos e Naomi battono WWE Tag Team Champions Tyson Kidd e Cesaro e Natalya, via pin. Natalya e Kidd litigano a fine match ma poi un abbraccio sistema subito le cose tra i due.

– John Cena entra in ring per parlare del suo futuro. Rusev vigliaccamente non vuole concedergli un rematch e dunque Cena annuncia di voler partecipare alla Andrè The Giant Memorial Battle Royal. In scena entra però Stephanie McMahon, che priva Cena di questa possibilità essendo egli un nemico dell’Authority. La McMahon afferma che, se vorrà il suo match, dovrà far cambiare da solo idea a Rusev. In seguito sul ring entra Curtis Axel, che si esibisce in una delirante quanto divertente imitazione di Hulk Hogan.

– John Cena batte Curtis Axel, via submission. Match lampo che Cena chiude con la STF. A fine match sullo stage si presenta Rusev, che ribadisce il no a Cena per il loro rematch.

– Triple H si presenta sul ring. Il COO parla di Sting e del fatto che gli abbia dato un’opportunità, non accettata, di ritirarsi e fare bella figura. Poi Triple H chiama sul ring Booker T: il commentatore viene interrogato su alcune parole dette su Sting, e spiega che Sting è incontrollabile. Triple H, per dare un esempio di controllo, finge di licenziare Booker T per poi fermarlo sullo stage e rivelare lo scherzo: un perfetto esempio, spiega il King Of Kings, di come sia facile manipolare attraverso la paura.

– WWE Divas Championship match: Paige batte Nikki Bella, via dq. Nikki mantiene dunque il titolo, grazie all’intervento della sorella che ferma Paige nel momento decisivo. Le due malmenano l’inglese ma a soccorrerla arriva AJ Lee! Le due face fanno piazza pulita e poi si mostrano vicendevolmente rispetto.

– Seth Rollins si esibisce in una parodia del Daily Show, e l’ospite è proprio Jon Stewart. Il conduttore afferma che Rollins non può paragonarsi ai migliori e che ha ancora tanto da dimostrare. L’ex Tag Team Champion é pronto a dargli una lezione ma d’un tratto si ode la musica di Randy Orton, che esce sullo stage. La distrazione è fatale a Rollins, che viene colpito da Stewart lì dove non batte il sole!

– Daniel Bryan batte Luke Harper, via submission. Al termine bagarre con tutti i contendenti al titolo Intercontinentale! Ad avere la meglio è Ziggler, che posa con la cintura su una scala al centro del ring.

Nel backstage Randy Orton cerca di provocare ancora una volta un alterato Rollins, dicendo che dovrebbe ringraziarlo perché un pugno a Stewart gli avrebbe rovinato la carriera e che vuole dare una mano in ogni maniera possibile. Big Show e Kane lo allontanano spiegando di bastare altamente per lo scopo.

Nuova introduzione nella Hall Of Fame: si tratta di ALUNDRA BLAYZE!

– Paul Heyman è sul ring per un promo: al solito, l’avvocato di Brock Lesnar afferma che il suo assistito distruggerà Roman Reigns a Wrestlemania, senza alcuna pietà.

– Seth Rollins batte Roman Reigns, via pin. Reigns sta per chiudere il match con la Spear ma Orton lo distrae prendendolo per un piede e consentendo a Rollins di schiernalo a tradimento. Orton viene inseguito da Big Show e Reigns, scatenatissimo e imbufalito, infligge Spear a chiunque chiudendo vittorioso la puntata di Raw!

 

Appuntamento a fine settimana con lo SmackDown report!

SHARE