SHARE

G-Ciro-Immobile-und-Klopp_bvbnachrichtenbild_regular

Il Borussia Dortmund ha ripreso un ritmo da grande squadra, con le quattro vittorie consecutive ottenute in Bundesliga, a cui si aggiunge anche il successo di martedì sera in DFB Pokal contro il Dresda, che è valso il passaggio ai quarti di finale della coppa nazionale in virtù delle reti di un redivivo Ciro Immobile. Non è però tutto oro quello che luccica, infatti, durante il match infrasettimanale, se da una parte Klopp sorride per il recupero di Immobile, dall’altra rimane in ansia per le condizioni fisiche della stella Marco Reus, uscito nel primo tempo per infortunio. Sabato pomeriggio avrà la grande occasione di accorciare sulla zona europea, andando in trasferta ad Amburgo.

In casa BVB, si lancia però uno sguardo anche al ritorno di Champions League contro la Juventus, e Jurgen Klopp, intervenuto oggi in conferenza stampa, fa anche il punto sugli infortunati: “Aubameyang dovrebbe rientrare regolarmente in gruppo domani. Sahin? Difficile vederlo in campo dopodomani, ma non si sa mai. Durm  si è allenato duramente ed è sicuramente pronto. Reus invece ha un grosso ematoma alla coscia e va valutato, ma potrebbe esserci nel week end. In verità la diagnosi è un po’ confusa, quindi non possiamo far altro che aspettare”

IMMOBILE – Parole di elogio per Ciro Immobile dopo la doppietta al Dresda: “Le sue difficoltà di ambientamento sono state normali, ma è sempre rimasto sul pezzo, si è fatto sempre trovare presente. E’ un giocatore completo ed anche un bravo ragazzo. Non ha segnato goal importanti solo a Dresda, ma anche in Bundesliga”.

SHARE