SHARE

lacazette

Il Lione è implacabile e vince con un perentorio 3-1 il posticipo del 28° turno di Ligue 1 sul campo del Montpellier. La squadra di Fournier fornisce una importante risposta a PSG e Marsiglia riprendendosi il primo posto e contribuendo a rendere avvincente un campionato che nelle ultime stagioni già in primavera era ormai concluso.

IL MATCH – Pronti via e a segnare un pò a sorpresa sono i padroni di casa con Lucas Barrios: Il paraguaiano mette dentro il pallone indisturbato a porta sguarnita con la difesa avversaria completamente inefficace. Les Gones colpiti a freddo riescono però a ricomporsi organizzando una efficace manovra offensiva con Gourguff che lancia Fekir, anticipato dal portiere di casa. Il Lione continua ad attaccare a spron battuto ed al 30′ guadagna un calcio di rigore che Lacazette realizza spiazzando Jourdren. La rimonta è completata dieci minuti dopo da un indemoniato Fekir che chiude un magnifico uno-due con Gourcuff e va in gol grazie ad una fantastica conclusione di sinistro a giro sul secondo palo. Troppo forte il tridente d’attacco tutto estro e fantasia del Lione per la modesta difesa del Montpellier,

ATTO DI FORZA – Nel secondo tempo è ancora la capolista della Ligue 1 a mantenere il pallino del gioco sfiorando in almeno tre circostanze il 3-1, che alla fine arriva ancora col solito Fekir: due minuti dopo aver colpito una traversa il trottolino dell’OL realizza la sua doppietta personale al 72′ ancora una volta di sinistro, ancora una volta dopo essere stato assistito da un pregevole Gourcuff. Nel finale c’è ancora spazio per le emozioni: all’80’ Lopes respinge un calcio di rigore di Barriosche ed al 90′ c’è il quarto gol del Lione ad opera di Tolisso: il giovane centrocampista lionese lanciato in profondità vince un rimpallo con Jourdren e la mette dentro, ed al 94′ Lacazette alza la manita, legittimando una vittoria più che legittima per la squadra di Fournier.

 

MONTPELLIER-LIONE 1-5 TABELLINO

MONTPELLIER (4-4-2): Jourdren; Deplagne (46′ Lasne), Hilton, El Kaoutari, Congré (62′ S. Camara); B. Dabo, Sanson, Marveaux, Mounier; Barrios, Berigaud (84′ Bakar)
A disp.: Ligali, Tiéné, Saihi, Wuthrich
All. Courbis

LIONE (4-1-2-1-2): Lopes; Jallet, Rose, Umtiti, Bedimo; Gonalons; Ferri (85′ Malbranque), Tolisso; Gourcuff (79′ Ghezzal); Lacazette, Fekir
A disp.: Gorgelin, M. Dabo, Cornet, Njie, Yattara
All. Fournier

MARCATORI: 6′ Barrios (M), 30′ rig. e 94′ Lacazette (L), 40′ e 72′ Fekir (L), 90′ Tolisso
AMMONITI: Deplagne, El Kaoutari, Sanson (M), Jallet, Rose, Umtiti, Bedimo, Lacazette (L)
ARBITRO: Amaury Delerue

 

MONTPELLIER-LIONE 1-0 (6′ Barrios)
https://vine.co/v/OEdLng5hd9M

MONTPELLIER-LIONE 1-1 (30′ rig. Lacazette)
https://vine.co/v/OEpm79ZLE1z

MONTPELLIER-LIONE 1-2 (40′ Fekir)
https://vine.co/v/OEpbhwT6hLx

MONTPELLIER-LIONE 1-3 (72′ Fekir)

MONTPELLIER-LIONE 1-4 (90′ Tolisso)
https://vine.co/v/OEpPPmWJzBz

SHARE