SHARE

salernitana

La 28/a giornata di campionato fa registrare il sorpasso della Salernitana sul Benevento. Nel B-match del girone C di Lega Pro giocato davanti ad oltre ventimila spettatori, i granata superano i sanniti con due reti nella ripresa di Gabionetta e Calil (su rigore) e toccano la vetta della classifica in solitaria con un punto di vantaggio sui rivali. Avvincente anche la lotta play-off, con il Lecce di Bollini che vince nel finale lo scontro diretto contro la Juve Stabia e la agguanta a quota 51, dove troviamo anche la Casertana (2-0 a Barletta). Perdono terreno il Matera, che cade sul più bello come di consueto,ì incassando una pesante sconfitta a Cosenza, e il Foggia, battuto da una sorprendente Savoia, capace di andare oltre le enormi difficoltà societarie.

Il Catanzaro, delusione del campionato, non va oltre uno scialbo 0-0 sul campo dell’Ischia, mentre la Vigor Lamezia continua a stupire e supera in rimonta un Messina sempre più in crisi. In crisi nerissima anche la Reggina, sola all’ultimo posto e sconfitta 3-1 ad Aprilia dalla Lupa Roma. In forma smagliante, invece, l’Aversa Normanna, capace di liquidare il Martina Franca a domicilio e di conquistare la quarta vittoria consecutiva, mettendo nel mirino una salvezza diretta inimmaginabile un solo mese fa. Tre punti pesantissimi, infine, per il Melfi: lo scontro diretto con la Paganese, disputato al “Valerio”, viene deciso dalla rete del solito Caturano. I lucani si tirano così fuori dalla zona play-out, ma la “guerra” è ancora lunga.

28/a giornata – Risultati e marcatori

Aversa Normanna-Martina Franca 2-0 13′ Sassano, 17′ Magliocchetti

Lecce-Juve Stabia 1-0 81′ Lepore

Ischia-Catanzaro 0-0

Savoia-Foggia 2-1 24′ Pizzutelli (S), 38′ Iemmello (F), 49′ Ferrante (S)

Salernitana-Benevento 2-0 51′ Gabionetta, 66′ Calil

Cosenza-Matera 2-0 8′ Calderini, 59′ Caccetta

Melfi-Paganese 1-0 37′ Caturano

Barletta-Casertana 0-2 6′ Cissè, 56′ Tito

Lupa Roma-Reggina 3-1 45′ Tulli (LR), 69′ Di Michele (R), 73′ Cascone (LR), 81′ Bariti (LR)

Vigor Lamezia-Messina 2-1 13′ Orlando (M), 53′ Scarsella (VL), 64′ Improta (VL)

Classifica: Salernitana 61, Benevento 60, Lecce, Juve Stabia e Casertana 51, Matera 47, Foggia 46, Catanzaro 41, Barletta e Vigor Lamezia 36, Lupa Roma 33, Cosenza 32, Martina Franca 31, Paganese 30, Melfi 28, Messina 25, Aversa 24, Ischia e Savoia 23, Reggina 19.

Prossimo turno (29/a giornata): Messina-Melfi, Reggina-Vigor Lamezia, Benevento-Aversa, Catanzaro-Foggia, Juve Stabia-Cosenza, Casertana-Lupa Roma, Lecce-Salernitana, Martina Franca-Savoia, Paganese-Ischia, Matera-Barletta.

SHARE