SHARE

chelsea

Promette scintille il ritorno degli ottavi di Champions League tra Chelsea e Paris Saint Germain, in programma tra poco a Stamford Bridge. Lo scenario rimanda la mente alla sfida dello scorso anno, sempre a Londra, quando le due squadre si incontrarono per guadagnarsi l’accesso alle semifinali. A spuntarla, dopo il 3-1 dei francesi all’andata, fu il Chelsea, grazie alle rete del 2-0 firmata all’87’ da Demba Ba. Si trattò di una partita dalle emozioni forti, come quelle che ci attendono stasera. Dopo l’1-1 dell’andata maturato in virtù delle reti di Ivanovic e Cavani, il pronostico è tutti in favore della squadra di Mourinho, che può contare sul gol realizzato in trasferta. Il PSG, però, ha tra le sue fila giocatori di classe assoluta che non hanno alcuna intenzione di abbandonare il torneo con così largo anticipo.

Mou schiera il solito 4-2-3-1 con Courtois in porta, Ivanovic ed Azpilicueta sugli esterni e Cahill e capitan Terry al centro della difesa. In mediana largo alla coppia Fabregas-Matic, mentre sulla trequarti spazio a Ramires, Hazard e Oscar. Unica punta, ovviamente, Diego Costa. Dall’altra parte Blanc risponde con un 4-3-3 tutto grinta e classe, con Sirigu in porta ed una difesa ridisegnata rispetto alla gara di andata: Marquinhos va a destra, Maxwell a sinistra e David Luiz torna in difesa a far coppia con Thiago Silva. In mediana agirà il trio formato da Verratti, Motta e Matuidi, mentre in attacco sua maestà Ibrahimovic sarà affiancato da Cavani e Pastore, considerata l’indisponibilità di Lucas. Lavezzi parte inizialmente dalla panchina pronto a subentrare e a dare brio alla gara con la sua vivacità.

FORMAZIONI UFFICIALI

Chelsea (4-2-3-1): Courtois; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Matic, Fabregas; Ramires, Oscar, Hazard; Diego Costa. All.: Josè Mourinho.

Paris Saint-Germain (4-3-3): Sirigu; Marquinhos, Thiago Silva, David Luiz, Maxwell; Verratti, Motta, Matuidi; Pastore, Cavani, Ibrahimovic. All.: Laurent Blanc.

SHARE