SHARE

salerno

Nel turno infrasettimanale del girone C di Lega Pro (29/a giornata), la Salernitana allunga in vetta nonostante alla vigilia il turno le fosse sfavorevole. I granata, infatti, espugnano il difficile campo di Lecce portando a tre i punti di vantaggio sui rivali del Benevento, bloccati in casa dall’Aversa Normanna, squadra più in forma del girone. Due punti in tre gare per la truppa di Brini, che sembra non aver ancora assorbito la sconfitta dell’Arechi di quattro giorni fa. Deludente pari interno anche per la Juve Stabia, fermata al “Menti” dal redivivo Cosenza e scavalcata al terzo posto dalla Casertana (sofferto 3-2 alla Lupa Roma). Nei minuti di recupero il Matera conquista tre punti vitali contro il Barletta portandosi ad appena due punti dai play-off, da cui è lontanissimo il Foggia dopo il brutto ko di Catanzaro.

Reggina sempre più giù dopo l’ennesima debacle casalinga: stavolta a passare al Granillo è la Vigor Lamezia, squadra rivelazione del torneo. In chiave salvezza, vittorie dal peso inestimabile per Martina, Paganese e Melfi, che compromettono sempre più la già precaria situazione di Savoia, Ischia e Messina.

Risultati della 29/a giornata

Messina-Melfi 1-2 7′ Ciciretti (Mes), 51′ Fella (Mel), 66′ Caturano (Mel)

Reggina-Vigor Lamezia 0-2 10′ Montella, 68′ De Sante

Benevento-Aversa Normanna 0-0

Catanzaro-Foggia 3-0 28′ Rigione, 39′ Russotto, 86′ Bernardo

Juve Stabia-Cosenza 1-1 48′ Cesca (C), 51′ Di Carmine (JS)

Casertana-Lupa Roma 3-2 9′, 87′ Cissè (C), 21′ Mancosu (C), 39′, 71′ Tulli (LR)

Lecce-Salernitana 0-1 58′ Colombo

Martina Franca-Savoia 3-1 3′ Patti (M), 74′ Arcidiacono (M), 79′ Cremaschi (S), 93′ Montalto (M)

Paganese-Ischia 4-0 6′ Bergamini, 66′ Vinci, 82′ Russini, 93′ Girardi

Matera-Barletta 2-1 20′ Venitucci (B), 30′ Madonia (M), 95′ Coletti (M)

Classifica: Salernitana 64, Benevento 61, Casertana 54, Juve Stabia 52, Lecce 51, Matera 50, Foggia 46, Catanzaro 44, Vigor Lamezia 39, Barletta 36, Martina Franca 34, Lupa Roma, Paganese e Cosenza 33, Melfi 31, Aversa e Messina 25, Ischia e Savoia 23, Reggina 19.

Foggia e Reggina: -1 punti.

Melfi: -2 punti.

Prossimo turno (30/a giornata): Ischia-Casertana, Savoia-Catanzaro, Melfi-Martina Franca, Cosenza-Lecce, Vigor Lamezia-Benevento, Foggia-Messina, Lupa Roma-Juve Stabia, Aversa Normanna-Reggina, Barletta-Paganese, Salernitana-Matera.

SHARE