SHARE

zenit

Nell’andata degli ottavi di Europa League vince il fattore casa: solamente il Siviglia riesce a vincere in trasferta sul campo del Villareal, mentre la Roma Pareggia in casa della Fiorentina. Vince il Napoli in rimonta grazie alla tripletta di Gonzalo Higuain, sconfitte Inter e Torino con due gol di scarto. Curioso record per il Siviglia campione in carica: Vitolo ha messo a segno la rete più veloce nella storia dell’Europa League, dopo 13 secondi e 21 centesimi dall’inizio del match.

I gol più veloci in UEFA Europa League (fonte uefa.com)
13.21 Vitolo (Villarreal CF – Sevilla FC) 12/03/2015
15.19 Ismael Blanco (AEK Athens FC – FC BATE Borisov 2-2) 05/11/2009
16.88 Keita Baldé (PFC Ludogrets Razgrad – SS Lazio 3-3) 27/02/2014
18.18 Juan Mata (Valencia CF – Club Brugge KV 3-0) 25/02/2010
19.19 Sergio Agüero (Manchester City FC – FC Porto 4-0) 22/02/2012
20.08 Taison (FC Salzburg – FC Metalist Kharkiv 0-4) 16/02/2012

Continua a resistere il record di Roy Makaay che in Champions League è andato a segno dopo 10 secondi e 12 centesimi.

Europa League, i risultati degli ottavi di finale

Zenit-Torino 2-0 (38′ Witsel, 53′ Criscito) cronaca del match

Club Brugge-Besiktas 2-1 (46′ Tore, 62′ De Sutter, 79′ rig. Rafaelov)

Dnipro-Ajax 1-0 (30′ Zozulja)

Wolfsburg-Inter 3-1 (6′ Palacio, 28′ Naldo, 63′ 76′ De Bruyne) cronaca del match

Everton-Dinamo Kiev 2-1 (14′ Gusev, 39′ Naismith, 82′ rig. Lukaku)

Fiorentina-Roma 1-1 (17′ Ilicic, 77′ Keita) cronaca del match

Napoli-Dinamo Mosca 3-1 (2′ Kuranyi, 25′, 31′ rig., 55′ Higuain) cronaca del match

Villareal-Siviglia 1-3 (1′ Vitolo, 26′ Mbia, 48′ Vietto, 50′ Gameiro)

SHARE