SHARE

martial

Venerdì atipico in Ligue 1 con ben due anticipi per la 29/a giornata: al Louis II il Monaco batte in scioltezza il Bastia per 3-0 grazie anche alla doppia superiorità numerica maturata nella ripesa. A risolvere la partita per gli uomini di Jardim ci pensano Martial con una doppietta ed il brasiliano Matheus Carvalho. Il centravanti francese non fa rimpiangere Berbatov (subentrato nella ripresa) e va a segno al 22′ ed al 51′, per il giovane sudamericano marcatura al minuto 42. Al 31′ gli ospiti restano in dieci uomini per il rosso rimediato da Diakité, al 71′ è invece Sio a vedersi comminare l’espulsione dall’arbitro Ruddy Buquet. Da segnalare un rigore sbagliato da Kurzawa al 32′. Con questa vittoria il Monaco rafforza la quarta posizione a 50 punti distanziando il Saint Etienne quinto fermo a 46. I corsi restano fermi all’undicesimo posto a quota 36.

 

LEGGI QUI CLASSIFICA, RISULTATI E PROSSIMO TURNO DI LIGUE 1

 

MONACO-BASTIA 3-0 TABELLINO

MONACO (4-3-3): Subasic; A. Touré, Ricardo Carvalho, Abdennour, Kurzawa; Fabinho (84′ Germain), Bernardo Silva, Moutinho; Dirar (62′ Berbatov), Martial (76′ Diallo), M. Carvalho
A disp.: Stekelenburg, Echiejile, Bahamboula, A. Traoré
All. Jardim

BASTIA (4-2-3-1): Areola; Diakité, Modesto, Peyebernes, Marange; Romaric, Gillet; Ayité, Danic (76′ Keita), Palmieri (38′ Cioni); Tallo (69′ Sio)
A disp.: Leca, Djiku, Houri, Kamano
All. Printant

MARCATORI: 22′ e 51′ Martial, 42′ M. Carvalho
AMMONITI: –
ESPULSI: Diakité, Sio (B)
ARBITRO: Ruddy Buquet

 

 

mandanne

All’Allianz Riviera termina con un 2-1 per gli ospiti Nizza-Guingamp, incrocio nord/sud fra compagini rossoneri. A sorridere sono come detto i ragazzi di mister Gouvernnec che trovano un importante successo grazie al quale sorpassano il Bastia raggiungendo il 10° posto in Ligue 1. I bretoni sorpassano anche il Nantes ed acciuffano i cugini del Rennes ed il Lille. La partita viene risolta da una doppietta di Mandanne al 49′ ed al 62′, con in mezzo il fugace pareggio del Nizza ad opera di Bauthéac. La compagine della Costa Azzurra rimane in quindicesima posizione non lontana dalla zona calda.

 

NIZZA-GUINGAMP 1-2 TABELLINO

NIZZA (4-2-3-1): Hassen; Genevois, K. Gomius, Bodmer, Amavi; Mendy, Koziello (60′ Hult); Pléa, Carlos Eduardo (79′ Vercauteren), Bauthéac; Maupay (62′ Bosetti)
A disp.: Pouplin, Boscagli, Raferaniaina, Digard
All. Puel

GUINGAMP (4-4-2): Lossl; Jacobsen, Sankoh, Sorbon, Lemaitre; Pied (84′ Diallo), Mathis, Sankharé, Giresse; Mandanne (67′ Beauvue), Marveaux (79′ Yatabare)
A disp.: M. Samassa, dos Santos, Cardy, Alioui
All. Gouvernnec

MARCATORI: 49′ e 62′ Mandanne (G), 58′ Bauthéac (N)
AMMONITI: Bauthéac, Carlos Eduardo (N), Mandanne, Mathis (G)
ARBITRO: Benoit Millot

 

SHARE