SHARE

Cagliari Calcio v AS Roma - Serie A

La città di Cagliari torna sulla giostra di Zemanlandia e va a caccia di punti salvezza in casa contro il solidissimo Empoli di Maurizio Sarri. Con Conti e Cossu squalificati il mister boemo punta sul solito 4-3-3: a centrocampo Joao Pedro sostituirà il capitano rossoblu, in attacco invece ci sarà il talento belga M’Poku a completare il tridente con Sau e Farias. Qualche pezza in difesa per Sarri, che deve rinunciare a Tonelli (è pronto Barba), mentre a centrocampo Signorelli farà le veci di Valdifiori: assenza pesante quella del playmaker dei toscani.

Cagliari-Empoli, le formazioni ufficiali:

Cagliari (4-3-3) Brkic; Balzano, Diakité, Ceppitelli, Murru; Joao Pedro, Crisetig, Dessena; M’Poku, Sau, Farias. All. Zeman.

Empoli (4-3-1-2) Sepe; Mario Rui, Barba, Rugani, Hysaj; Croce, Signorelli, Vecino; Saponara; Mchelidze, Maccarone. All. Sarri.

Cagliari-Empoli, le parole degli allenatori

ZEMAN –Non mi aspettavo di essere richiamato in panchina, ma ci credo ora così come ci credevo ad inizio anno. Per me sono stati novanta giorni persi ed ai giocatori ho detto che abbiamo ancora tutte le carte in regola per salvarci. Non credo che tutti volessero il mio ritorno, ma ho avuto modo di parlare con diverse persone ed in tanti hanno capito che la colpa non era solo mia. Spero che il pubblico ci aiuti e che cambino in fretta i risultati. Mercato? Avevo chiesto Cristiano Ronaldo ma non me l’hanno preso. A parte gli scherzi, lo scopo è sempre quello di crescere con i giovani e molti di quelli che sono arrivati hanno il mio consenso. Brkic è un ottimo portiere, vedremo se sarà il titolare. M’poku giocherà da esterno d’attacco. Rapporto con i senatori? E’ sempre stato buono, poi se loro hanno detto qualcosa su di me non lo so“.

SARRI –Pucciarelli? Si torna a poter contare su 4 attaccanti, è un’arma importante come è stato per tutta la stagione. Ha fatto una settimana completa, come tutti gli altri. Spero che questo chiarimento gli dia grandi motivazioni. Sto valutando tutti, ho visto un grande Mchelidze. Tonelli partirà con noi per Cagliari, domani proverà e decideremo se schierarlo titolare. Barba? Il problema non è se gioca lui, ma che abbiamo pochi difensori“.

SHARE