SHARE

prandelli

L’attaccante Burak Yilmaz, attaccante del Galatasaray, ha parlato del suo ex allenatore Cesare Prandelli, esonerato alla fine dello scorso novembre dopo i pessimi risultati conseguiti in Champions League ed un campionato con qualche battuta di arresto di troppo.

QUO VADIS? – Al network Dogan News Agengy Yilmaz ha affermato: “Ho rispetto per Prandelli che reputo un grane allenatore, il suo curriculum parla per lui e la sua conoscenza del calcio non può essere messa in discussione, in più è anche una brava persona. Il problema però è che con lui alla guida del Galatasaray non si poteva andare avanti per una serie di problematiche, Prandelli non riusciva ad adattarsi alla Turchia e questo è il motivo principale del suo fallimento”.

MENO MALE CHE… – “Non conosceva i giocatori della rosa anzitutto, e lo stesso vale anche per la stampa ed i tifosi, in queste condizioni è difficile rapportarsi con gli altri e lavorare bene. Sono certo che se Prandelli fosse rimasto sulla panchina del Galatasaray avremmo perso parecchi altri punti, invece per fortuna è arrivato Hamza Hamzaoglu al suo posto e con lui ci siamo ripresi alla grande”.

 

SHARE