SHARE
Miccoli esce in lacrime dal San Vito di Cosenza. La sconfitta in terra calabrese compromette la corsa play-off dei salentino. (Foto di Renzo Palermo per StrettoWeb)
Miccoli esce in lacrime dal San Vito di Cosenza. La sconfitta in terra calabrese compromette la corsa play-off dei salentino. (Foto di Renzo Palermo per StrettoWeb)
Miccoli esce in lacrime dal San Vito di Cosenza. La sconfitta in terra calabrese compromette la corsa play-off dei salentini. Foto di Renzo Palermo per StrettoWeb.

Momento decisivo nel girone C di Lega Pro. Dopo due punti in tre gare, il Benevento di Brini ritorna alla vittoria espugnando il difficile campo di Lamezia grazie ad un gol del solito Eusepi. I sanniti agganciano così la Salernitana, sconfitta dal Matera nel big-match di giornata. All’Arechi finisce 1-0 per i lucani, portati in paradiso da Diop al 95′ e ora a soli due punti dal sogno play-off. Pesante sconfitta del Lecce a Cosenza: al San Vito i locali si impongono per 1-0 e infliggono un duro colpo alle speranze play-off dei salentini. Casertana (1-1 a Ischia) e Juve Stabia (show ad Aprilia contro la Lupa Roma) distano ora quattro punti e sembrano lanciate verso la conquista delle ultime posizioni utili a disputare gli spareggi.

Torna al successo anche il Foggia che batte un Messina sempre più in crisi con una doppietta del solito Sarno. Colpo gobbo anche del Savoia: nonostante le difficoltà societarie, i campani superano agevolmente il Catanzaro per 4-1 e continuano ad inseguire una salvezza diretta che avrebbe dell’incredibile. Coglie tre punti importantissimi anche il Barletta (2-1 alla Paganese), mentre tra Melfi e Martina vince la paura. Fondamentale in chiave salvezza la vittoria della Reggina che batte l’Aversa (1-0) e continua a sperare nel miracolo, mentre i normanni cadono sul più bello dopo 13 punti in 5 partite.
30/a giornata-Risultati e marcatori

Ischia-Casetana 1-1 59′ Cissè (C), 62′ Infantino (I)

Savoia-Catanzaro 4-1 3′, 12′ Scarpa (S), 55′ Bernardo (C), 87′ Riccio (S), 89′ D’Apollonia (S)

Melfi-Martina 0-0

Lamezia-Benevento 0-1 43′ Eusepi

Cosenza-Lecce 1-0 11′ Calderini

Lupa Roma-Juve Stabia 0-3 36′, 84′ Di Carmine, 83′ Caserta

Foggia-Messina 2-0 35′, 49′ Sarno

Aversa-Reggina 0-1 54′ Viola

Barletta-Paganese 2-1 68′ Vinci (P), 75′ Fall (B), 76′ Turchetta (B)

Salernitana-Matera 0-1 95′ Diop

Classifica: Salernitana, Benevento 64; Casertana, Juve Stabia 55; Matera 53; Lecce 51; Foggia 49; Catanzaro 44; Lamezia, Barletta 39; Cosenza 36; Martina 35; Lupa Roma, Paganese 33; Melfi 32; Savoia 26; Messina, Aversa 25; Ischia 24; Reggina 22.

* Una partita in meno

Foggia e Reggina: 1 punto di penalizzazione.
Melfi: due punti di penalizzazione.

SHARE