SHARE

henderson

Un gol fortunoso di Jordan Henderson regala 3 punti pesantissimi al Liverpool, che espugna il Liberty Stadium battendo lo Swansea per 1-0. Tanti rimpianti per i gallesi, in assoluto dominio nel primo tempo ma senza trovare il gol. I Reds staccano Tottenham e Sunderland, e restano in scia dello United, alla viglia della scontro diretto di domenica.

BENE GLI SWANS, MEGLIO MIGNOLET – Al Liberty Stadium è lo Swansea a fare la partita ed avere il migliore impatto al match. I padroni di casa con il loro proverbiale giro-palla e con la solita e precisa rete di passaggi, prendono il pallino del gioco mettendo in difficoltà il Liverpool, che preferisce attendere gli avversari e colpirli in contropiede. L’uomo più pericoloso della squadra di Monk è sicuramente Gomis, al 30’ è proprio il francese a impegnare Mignolet con un destro redente da fuori che il belga mette in corner. Al 37’ è ancora protagonista l’estremo difensore dei Reds, intervento decisivo su uno splendido destro a giro di Sigurdssoon destinato all’angolino.

TORNA GERRARD, MA L’EROE E’ HENDERSON – Nella ripresa il Liverpool sembra più in palla, sicuramente meglio di un primo tempo assolutamente avaro di intensità. Solo al 57’ arriva la prima vera occasione per i Reds, rapida triangolazione a limite dell’area che porta alla conclusione Coutinho che la piazza all’angolino basso ma Fabianski si distende e mette in corner. Al 65’ torna in campo il capitano Steven Gerrard, assente negli ultimi 7 turni per infortunio, a fargli spazio Alberto Moreno. Al 68’ il Liverpool passa in vantaggio: tocco delizioso di Sturridge per l’inserimento di Jordan Henderson, Amat in scivolta tenta di intercettare la sfera che per sbatte proprio sul sinistro del centrocampista dei Reds, ne viene fuori un pallonetto sul quale è impotente Fabianski. Terza rete consecutiva per il vice-capitano del Liverpool, che con la rete di questa sera eguaglia il suo miglior score stagionale (5). Nel finale di gara lo Swansea prova a trovare la via del pari ma andrà più vicina a subire il raddoppio con i tanti spazi lasciati alla squadra di Rodgers. A tempo quasi scaduto solo il palo nega una magia a Sturridge, con un bellissimo piazzato di destro.

Tabellino e Pagelle

SWANSEA (4-3-3): Fabianski 6, Naughton 6, Amat 5.5, Williams 5.5, Taylor 6, Ki 6 (dal 80’) Dyer, Cork 6.5, Shelvey 6, Sigurdsson 6.5, Routledge 5.5 (dal 73’) Montero, Gomis 6.5. All.: Monk.

LIVERPOOL (3-4-2-1): Mignolet 7, Can 6.5, Skrtel 6, Sakho 6, Allen 6, Henderson 6.5, Lallana 6.5, Moreno 5.5 (dal 64’) Gerrard 6, Coutinho 5.5, Sterling 6.5, Sturridge 6. All.: Rodgers.

Arbitro: East.

Ammoniti: Henderson (L), Alberto Moreno (L), Sterling (L)

Il vantaggio di Henderson

https://vine.co/v/OVJxuPijgmE

SHARE