SHARE

lazio-sampdoria-felipe anderson

Con il posticipo di questa sera si chiude la 27/a giornata di serie A. 21 le reti segnate, tre le vittorie in trasferta tutte con il risultato di 0-2 e solo una partita senza reti (Atalanta-Udinese) mentre sono quattro le doppiette (Felipe Anderson, Toni, Paloschi e Sansone). Con le vittorie di Lazio, Fiorentina e Sampdoria si accende la lotta per il secondo posto con cinque squadre in cinque punti. La Roma perde all’Olimpico contro i blucerchiati e apre ufficialmente la crisi: la Lazio, grazie ad una sontuosa doppietta di Felipe Anderson, asfalta il Torino e si porta a -1 dai giallorossi. La Fiorentina ribalta in 10 minuti la sfida del Franchi contro il Milan e in compagnia della Sampdoria si avvicina al Napoli, sconfitto dal Verona di Toni. La Juventus guida la classifica a +14 sulla Roma grazie alla vittoria di misura contro il Palermo di Dybala. In zona retrocessione l’Empoli strappa un ottimo pareggio a Cagliari proprio allo scadere, Udinese ed Atalanta non si fanno male mentre il Cesena guadagna un prezioso punto in casa dell’Inter. Importantissima vittoria del Chievo che con una doppietta di Paloschi ha la meglio su un irriconoscibile Genoa.

Clicca sulle singole partite per cronaca, pagelle e video dei gol

Lunedì 16 Marzo 2015
ROMA-SAMPDORIA 0-2
[60′ De Silvestri (S), 78′ Muriel (S)]

FIORENTINA-MILAN 2-1
[56′ Destro (M), 83′ G. Rodriguez (F), 89′ Joaquin (F)]
TORINO-LAZIO 0-2
[71′ Felipe Anderson (L), 77′ Felipe Anderson (L)]

Domenica 15 Marzo 2015

INTER-CESENA 1-1
[29′ Defrel (C), 48′ Palacio (I)]
VERONA-NAPOLI 2-0
[7′ Toni (V), 51′ Toni (V)]
ATALANTA-UDINESE 0-0
GENOA-CHIEVO 0-2
[49′ Paloschi (C), 68′ Paloschi (C)]
SASSUOLO-PARMA 4-1
[24′ Sansone (S), 25′ Lila (P), 36′ Sansone (S), 60′ Mirante Espulso (P), 61′ Berardi Rig. (S), 65′ Missiroli (S)]

Sabato 14 Marzo 2015

PALERMO-JUVENTUS 0-1
[70′ Morata (J)]
CAGLIARI-EMPOLI 1-1
[20′ Joao Pedro (C), 90+3′ Vecino (E)]

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

SHARE