Inter-Parma 1-1, cronaca e pagelle: Lila risponde a Guarin

Inter-Parma 1-1, cronaca e pagelle: Lila risponde a Guarin

Parma_gruppo_esultanza_Inter_2014_15_356x237

In una delle più classiche partite di fine stagione, l’Inter di Mancini delude per l’ennesima volta in stagione impattando con il Parma. A San Siro finisce 1-1 con i gol di Guarin e Lila nella prima frazione. La squadra di Donadoni conquista così il suo 13esimo punto stagionale: ben 4 li ha ricavati dalle due sfide contro i nerazzurri.

INTER DELUDENTE- Ritmi poco elevati nella prima frazione, con l’Inter che non trova varchi e il Parma che si difende con ordine e si fa vedere in avanti soprattutto grazie alle sortite offensive di Varela. All’improvviso però, quando corre il minuto numero venticinque, Guarin porta in vantaggio i suoi con una staffilata da fuori deviata da Mauri. Sesto gol in campionato per il colombiano, quarto da fuori area. Nonostante la rete, la manovra offensiva dell’undici di Mancini non decolla e gli emiliani continuano a tenere bene il campo, rendendosi insidiosi prima con Belfodil (l’ex di turno Felipe ci mette una pezza) poi con Costa che su punizione costringe Handanovic alla deviazione in angolo. Il pareggio è nell’aria e arriva puntuale allo scadere della prima frazione: assist di Varela, colpo di testa di Lila e palla in rete.

FISCHI A SAN SIRO- La ripresa comincia come era finito il primo tempo, con gli ospiti che controllano la gara senza troppi sforzi approfittando di un Inter inguardabile. Solo i croati Brozovic e Kovacic (entrato in luogo di Puscas) provano a suonare la sveglia, ma i risultati non sono certo esaltanti. Attorno a metà secondo tempo l’Inter ha un sussulto e va vicina al vantaggio con tre tentativi in rapida sequenza di Brozovic, Palacio e Shaqiri ma il Parma tiene e nel finale sfiora il colpaccio con Ghezzal. I comodi interventi di Mirante sui tentativi di Ranocchia e Hernanes sigillano l’1-1 accolto dai fischi dell’intero stadio.

Tabellino

Inter-Parma 1-1 25′ Guarin, 44′ Lila

INTER (4-3-1-2): Handanovic 6; Santon 5,5, Ranocchia 4,5, Felipe 6 (76′ Podolski sv), Juan Jesus 5,5; Guarin 6, Medel 5,5, Brozovic 6,5; Shaqiri 5,5 (90′ Hernanes sv); Palacio 5, Puscas 5 (46′ Kovacic 6). All. Mancini

PARMA (4-3-3): Mirante 6,5; Feddal 7, Mendes 6, Costa 6,5, Gobbi 6; Lila 7 (46′ Ghezzal 6,5), Jorquera 6 (84′ Cassani sv), J. Mauri 6; Varela 7, Nocerino 6, Belfodil 6,5 (76′ Coda sv). All. Donadoni

Ammoniti: Ranocchia, Felipe