Roma-Napoli, formazioni ufficiali: Iturbe dal 1’ minuto

Roma-Napoli, formazioni ufficiali: Iturbe dal 1’ minuto

napoli-roma

Ripartenza col botto per la Serie A, che riprende la propria marcia con il lunch match tra Roma e Napoli all’Olimpico che sa di vero e proprio spareggio Champions, nonostante alla vigilia del torneo, le due squadre fossero considerate le uniche vere anti-Juve salvo sciogliersi presto come neve al sole. La Roma nell’ultimo turno prima della sosta è tornata finalmente al successo dopo un lunghissimo periodo di appannamento, grazie all’1-0 in casa del Cesena firmato da Daniele De Rossi. Non se la passano bene invece gli azzurri che non vincono da 5 partite, e sono reduci dal deludente pareggio casalingo per 1-1 con l’Atalanta che ha un lungo strascico di polemiche al seguito.

I PRECEDENTI –  Sono 67 i precedenti all’Olimpico tra i giallorossi e i partenopei, con un bilancio che pende nettamente verso i padroni di casa: 30 vittorie, ben 28 pareggi e appena 9 successi azzurri nel fortino romanista. L’ultimo precedente risale alla giornata numero 8 della stagione 2013/2014 con un secco 2-0 che vide protagonista il bosniaco Miralem Pjanic.

SCHIERMANETI INIZIALI – Garcia deve fare i conti con assenze pesanti, ma nonostante ciò schiera comunque i suoi con il collaudato 4-3-3, che vede Torosidis e Holebas sulle fasce difensive, con Manolas e Astori coppia centrale in difesa del portiere, ex della sfida, Morgan De Sanctis. In mediana largo al terzetto composto da Nainggolan, De Rossi e Pjanic, mentre in attacco il tecnico francese reinventa il reparto a causa delle assenze degli acciaccati Totti e Gervinho, varando un trio inedito con il bomber Adem Ljajic coadiuvato da Florenzi e Iturbe. Rafa Benitez risponde con il solito 4-2-3-1, con Andujar tra i pali, coperto dal quartetto composto da Maggio, Albiol, Britos e Ghoulam, con l’italiano e l’algerino ad agire in corsia. A centrocampo gli azzurri recuperano Gargano ma sarà Jorginho a far coppia con lo spagnolo David Lopez, mentre sulla trequarti Callejon vince il ballottaggio con Manolo Gabbiadini a destra, e De Guzman e Mertens completano il reparto. In avanti attacco affidato al Pipita Higuain.

Le formazioni ufficiali di Roma-Napoli:

ROMA (4-3-3): De Sanctis, Torosidis, Astori, Manolas, Holebas, Nainggolan, De Rossi, Pjanic, Florenzi, Ljajic, Iturbe. All.: Garcia

NAPOLI (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; Jorginho, David Lopez; Callejon, De Guzman, Mertens; Higuain All.: Benitez