Lega Pro, 33/a giornata: Salernitana ok, Benevento ko. Granata ad un passo dalla B

Lega Pro, 33/a giornata: Salernitana ok, Benevento ko. Granata ad un passo dalla B

salerno

Nel turno infrasettimanale del girone C di Lega Pro, la Salernitana sbanca il “Torre” di Pagani grazie ad un’autorete di Moracci e, complice la caduta del Benevento a Lecce, sale a +5 dai sanniti a cinque giornate dal termine. La B è vicinissima per la squadra di Menichini, al terzo successo consecutivo. Sola al terzo posto troviamo la Juve Stabia (3-2 all’Aversa), mentre il quarto e ultimo posto utile per i play-off è conteso da Matera (clamoroso tonfo interno contro il Foggia), Lecce, Casertana (inaspettato ko casalingo contro il Melfi) e dallo stesso Foggia.

Pareggio di fine stagione tra Barletta e Catanzaro, due squadre che non hanno più nulla da chiedere a questo campionato. Pari, senza reti, anche Cosenza-Savoia, Lupa Roma-Vigor Lamezia e Messina-Martina Franca. Un gol di Sirignano al 47′, infine, permette all’Ischia di sbancare il “Granillo” di Reggio Calabria: per i padroni di casa l’incubo retrocessione è sempre più concreto.

33/a giornata – Risultati e marcatori

Barletta-Catanzaro 1-1 17′ Ingretolli (B), 53′ Radi aut. (C)

Casertana-Melfi 2-3 15′ Caturano (M), 27′ Mancino (C), 52′ Idda (C), 60′ Dermaku (M), 76′ Fella (M)

Cosenza-Savoia 0-0 

Juve Stabia-Aversa Normanna 3-2 17′ Gammone (J), 35′ Mosciaro (A), 37′ Bombagi (J), 52′ Capua (A), 80′ Nicastro (J)

Lecce-Benevento 1-0 75′ Papini (L)

Lupa Roma-Vigor Lamezia 0-0

Matera-Foggia 2-5 10′ Gigliotti (F), 51′ Letizia (M), 54′ Carretta (M), 66′ Sarno (F), 71′ Iemmello (F), 76′ Sainz-Maza (F), 85′ Sicurella (F)

Messina-Martina Franca 0-0 

Paganese-Salernitana 0-1 55′ Moracci aut. (S)

Reggina-Ischia 0-1 47′ Sirignano (I)

Classifica: Salernitana 73 punti; Benevento 67; Juve Stabia 60; Matera e Lecce 57; Casertana* 56; Foggia 54; Catanzaro 51; Barletta 43; Cosenza e Vigor Lamezia 41; Melfi 38; Martina* e Lupa Roma 36; Paganese 34; Ischia 29; Savoia e Messina 28; Aversa Normanna 26; Reggina 22;

* una gara in meno

Foggia e Reggina: 1 punto di penalizzazione

Melfi: 2 punti di penalizzazione