Massimiliano Esposito: “Mazzarri allenava i portieri, non lo conosco bene come allenatore”

Massimiliano Esposito: “Mazzarri allenava i portieri, non lo conosco bene come allenatore”

massimiliano esposito

Massimiliano Esposito, tecnico della nazionale italiana di Beach Soccer ed ex giocatore di Napoli e Lazio, è intervenuto durante il programma radiofonico Zona Calcio in onda sulle frequenze di Radio Stereo 5, ecco quanto emerso: “Napoli-Lazio sarà una sfida interessante tra due compagni tecnicamente molto valide, purtroppo la squadra partenopea non sta attraversando un bel momento e da ex azzurro so quanto è difficile giocare quando non arrivano i risultati, il pubblico partenopeo è particolarmente esigente e questo procura molte pressioni all’interno dello spogliatoio. E’ vero Mazzarri era il vice di Ulivieri quando io giocavo con il Napoli, purtroppo a quei tempi il tecnico toscano non poteva mostrare le sue qualità e sinceramente mi avrebbe fatto piacere giocare in una sua squadra. Allenava i portieri, ma comunque in Mazzarri rivedo lo stesso carisma di Ulivieri. Per la mia nazionale di Beach Soccer, sarà un’estate infuocata visto che ci saranno gli Europei, i Mondiali e i Giochi del Mediterraneo, la mia squadra ha ottime qualità e mi aspetto tanto dai ragazzi. Bruno Xavier sarà il pericolo numero uno, ma l’ho studiato e sono convinto che si possa fermare”.