Varela sorprende l’Udinese. Il Parma torna alla vittoria dopo tre mesi

Claudio Cafarelli
08/04/2015

Varela sorprende l’Udinese. Il Parma torna alla vittoria dopo tre mesi

parma tardini

Un gol al 70′ di Varela decide il match Parma-Udinese, recupero della gara non giocata il 22 febbraio scorso per i problemi societari che hanno colpito la società ducale. Tre punti d’orgoglio e nel segno della professionalità da parte della rosa guidata da Roberto Donadoni che dopo il pareggio in casa dell’Inter centra una vittoria che mancava dal 6 gennaio scorso (Parma-Fiorentina 1-0) e una piccola striscia positiva ricca di significato per una società che non esiste da mesi e che deve lottare in Tribunale per sperare almeno nella serie B. Brutto ko invece per i friulani che non riesco ad imporre il proprio gioco al Tardini e nonostante il recupero di Antonio Di Natale non trovano la via del gol.

Udinese vicino al gol al 29′ con Bubnjic, che colpisce il palo dopo un’uscita imprecisa di Mirante, Parma che risponde prima con Francesco Lodi su punizione da distanza interessante ma Karnezis con un bell’intervento respinge. Al 70′ il gol che decide il match: Nocerino crossa dalla sinistra, Varela stacca di testa e anticipa il diretto avversario spiazzando l’estremo difensore friulano sull’angolo più lontano. La reazione dell’Udinese è sterile e i padroni di casa vanno vicino al raddoppio con Belfodil che viene fermato da una grande parata di Karnezis. Stramaccioni prova a scuotere i suoi ma Mirante fa buona guardia e blinda il risultato. Padroni di casa letali in contropiede e in grado di trovare una vittoria che mancava da tre mesi, male l’Udinese troppo legata ai lanci lunghi e ad un ritmo eccessivamente basso per impensierire la difesa del Parma.

PARMA-UDINESE 1-0
Marcatori: 25’ st Varela
PARMA (3-5-2) – Mirante; Santacroce, Costa (4’ st Mendes), Feddal; Cassani, Mauri (29’ st Gobbi), Lodi, Nocerino, Varela; Ghezzal, Coda (21’ st Belfodil) A disposizione: Bajza, Iacobucci, Belfodil, Prestia, Palladino, Taider, Haraslin, Broh, Esposito, Jorquera  All: Donadoni
UDINESE (3-5-2) – Karnezis; Wague, Danilo, Bubnjc (1’ st Allan); Widmer, Guilherme, Bruno Fernandes (32’ st Geijo), Badu, Pasquale; Aguirre (1’ st Thereau), Di Natale  A disposizione: Scuffet, Meret, Perica, Hallberg, Antunes, Coppolaro   All: Stramaccioni
Arbitro: Sig. Angelo Cervellera di Taranto Assistenti: Sigg. Iori e Peretti IV Ufficiale: Sig. Manganelli Arbitri Addizionali: Sigg. Banti e Sacchi.
Ammoniti: Wague, Mauri, Varela

LA CLASSIFICA AGGIORNATA DI SERIE A