Montella è sicuro “Nessuna possibilità che lasci la Fiorentina”

Montella è sicuro “Nessuna possibilità che lasci la Fiorentina”

montellafiorentinasiena

Si sono alzate decise le critiche all’indirizzo di Vincenzo Montella dopo la cocente sconfitta patita in semifinale di Tim Cup contro la Juventus tra le mura amiche dello stadio Franchi. Il risultato, molto largo, giunto in maniera inaspettata, ha mandato su tutte le furie molti tifosi fiorentini che hanno indicato il tecnico come il maggior colpevole dell’accaduto, reo di non aver saputo leggere la chiave tattica del match soprattutto a centrocampo e in difesa dove i gigliati sono stati messi sotto dalla grande dinamicità e forza atletica dei bianconeri.

DICHIARAZIONI MONTELLA Ci ha pensato allora lo stesso Vincenzo Montella in un’intervista ai microfoni di Premium Calcio che andrà in onda in serata a smentire eventuali voci sul suo futuro Al momento non c’è nessuna possibilità che io vada via dalla Fiorentina. Il mio futuro non è vincolato alla vittoria dell’Europa League o alla conquista della zona Europa in Serie A: ho un contratto e a fine anno discuteremo per capire cosa sarà possibile fare insieme. La finale di Europa League? Mi auguro che sia Fiorentina-Napoli” (fonte violanews.com).

La Fiorentina e Montella sono chiamati subito domenica al riscatto in campionato nel difficile match del San Paolo contro l’altra “delusa” della coppa nazionale, il Napoli del collega Benitez (sulla graticola lo spagnolo), che metterà in palio punti importantissimi per la lotta Champions League. Come se non bastasse le due squadre potrebbero, come faceva riferimento lo stesso tecnico partenopeo, ritrovarsi poi a combattere per l’Europa League essendo le ultime due italiane in corsa per il trofeo internazionale, per parlare però nuovamente di derby italiano in Europa le due compagini dovranno avere la meglio su Dinamo Kiev e Wolfsburg, senza contare l’eventuale sorteggio delle semifinali in caso di passaggio del turno.

Stefano Mastini