Caen-Monaco 0-3 cronaca e tabellino: la squadra del Principato manda un messaggio alla Juventus

Caen-Monaco 0-3 cronaca e tabellino: la squadra del Principato manda un messaggio alla Juventus

monaco

Termina con un rotondo 0-3 per gli ospiti l’anticipo della 32/a giornata di Ligue 1, Caen-Monaco. La squadra del Principato, con Berbatov e Kurzawa a riposo, vince facile contro i rossoblu padroni di casa e manda un messaggio alla Juventus in vista dei quarti di finale di Champions League in programma martedì prossimo. Da segnalare un cambio per infortunio capitato a Toulalan.

IL MATCH – La partita è sin da subito dominata dal Monaco, con il portiere di casa Vercoutre che al 22′ sventa la prima grande palla gol degli uomini di Jardim deviando in angolo un tiro da fuori di Bernardo Silva. Il vantaggio dei monegaschi è però questione di minuti: Anthony Martial realizza la sua settima rete in stagione al 29′ approfittando di un bel passaggio dalla sinistra di Ferreira Carrasco, innescato a sua volta dal capitano Toulalan. Il primo tempo non vive di particolari emozioni ma nonostante ciò il Monaco merita di andare a riposo in vantaggio prendendo il sopravvento da subito.

DOMINIO – Nella ripresa il canovaccio non cambia ed anzi, dopo i venti minuti iniziali di sostanziale controllo c’è pure il 2-0 da parte dello scatenato Bernardo Silva, smarcato dal solito Ferreira Carrasco: il portoghese da buona posizione buca la porta di Vercoutre con un preciso sinistro. Il Caen risponde ad un quarto d’ora dalla fine con l’argentino Emiliano Sala che da pochi passi non riesce a trovare la conclusione vincente dopo aver eluso la marcatura di Andrea Raggi. Alla fine il Monaco riesce a mettere la pietra tombale sulla gara segnando il gol del definitivo 3-0, ancora con Bernardo Silva, bravo all’84’ a capitalizzare l’assist di Martial. Con questa vittoria la compagine del Principato si proietta momentaneamente al terzo posto a 58 punti superando il Marsiglia.

 

LEGGI QUI CLASSIFICA, RISULTATI E PROSSIMO TURNO DI LIGUE 1

CAEN-MONACO 0-3 TABELLINO

CAEN (4-5-1): Vercoutre; D. Appiah, Da Silva, Saad (87′ Yahia), Imorou; Nangis (65′ Lemar), Kanté, Seube, Feret, Bazile (72′ Benezet); Sala
A disp.: Perquis, Adeoti, Privat, Koita
All. Garande

MONACO (4-2-3-1): Subasic; Raggi, R. Carvalho (69′ Wallace), Abdennour, Echiejile; Toulalan (50′ Fabinho), Kondogbia; Bernardo Silva, Moutinho, Ferreira Carrasco (86′ Kurzawa); Martial
A disp.: Stekelenburg, Dirar, M. Carvalho, Berbatov
All. Jardim

MARCATORI: 29′ Martial, 64′ e 84′ Bernardo Silva
AMMONITI: Imorou, Bazile (C)
ARBITRO: Tony Chapron