Youth League, Roma-Chelsea 0-4: Blues in finale con lo Shakhtar

Youth League, Roma-Chelsea 0-4: Blues in finale con lo Shakhtar

youth league

Mentre la Champions League riprenderà il proprio corso a partire dal prossimo martedì, la Youth League, dedicata alle selezioni giovanili, ha visto disputare oggi pomeriggio le semifinali. Nel match delle 17.15, la Roma di Alberto De Rossi affronta il più titolato Chelsea, con un Daniele Verde in più nel motore a far trio in attacco con Di Mariano e Sanabria.

A RETI BIANCHE – Nella prima frazione la Roma riesce a tenere a bada i londinesi per larghi tratti, rendendosi a sprazzi anche pericolosa dalle parti del portiere Collins con un Di Mariano molto attivo in avvio, a cui risponde subito Colkett con un diagonale dalla distanza. Col passare dei minuti, i ‘Blues’ prendono possesso del gioco cominciando a porre le basi di quanto accadrà nella ripresa, grazie ad un Brown imprendibile sulla destra, chiuso al meglio da Marchegiani. Sul finale di tempo si rifanno vivi i giallorossi ancora con una conclusione larga di Di Mariano.

VALANGA BLUES – La ripresa cambia spartito al match sin da subito, con il vantaggio del Chelsea firmato Colkett dopo soli due minuti, grazie ad una deviazione fortuita di Paolelli. L’incubo giallorosso, però, si materializza dopo altri due giri d’orologio con il raddoppio ad opera di Solanke che approfitta di un’uscita difettosa di Marchegiani per siglare il 2-0. La Roma a questo punto va in bambola ed incassa senza reagire anche il tris, ancora di Solanke, ed il poker nel finale, con il sigillo alla gara messo da Abraham su assist di Palmer. Termina così l’avventura europea dei baby giallorossi, che portano a casa comunque un ottimo bagaglio di esperienza e la soddisfazione di essere arrivati tra le prime 4 d’Europa.

Il Chelsea dal canto suo ora punta al titolo, ma sulla sua strada troverà in finale lo Shakhtar che alle 13 ha battuto l’Anderlecht con un netto 3-1, grazie alle reti negli ultimi 10 minuti di Kovalenko (2) e Arendaruk.

TABELLINO:

Roma-Chelsea 0-4 (Colkett 47′, Solanke 49′, Solanke 56′, Abraham 83′)

Roma (4-3-3) Marchegiani, Paolelli, Marchizza, Calabresi, Anocic (Ciavattini), Pellegrini, Machin, D’Urso, Verde, Sanabria (Vestenicky), Di Mariano (Ndoj)

Chelsea (4-2-3-1) Collins, Aina (Tomori), Christensen, Clarke-Salte, Da Silva, Colkett, Loftus-Cheek, Musonda(Abraham), Brown, Boga (Palmer), Solan

Semifinali:

Anderlecht-Shakhtar 1-3
55′ Bourard (A), 76′ Kovalenko (S) 80′ Arendaruk (S), 87′ Kovalenko (S)

Roma-Chelsea 0-4

Colkett 47′, Solanke 49′, Solanke 56′, Abraham 83′