martedì, Dicembre 7, 2021

Latest Posts

De Rossi: “Per lo Scudetto dico Juve, la Roma punta al secondo posto. Occhio al Napoli”

de rossi

Ventidue giorni all’esordio. Sarà la Roma, impegnata a Verona contro l’Hellas, a dare il via alla nuova stagione. Volti nuovi e vecchie certezze,  capitanate da Francesco Totti e Daniele De Rossi. Il mediano capitolino, dopo diverse stagioni in chiaroscuro, sembra aver ritrovato la verve dei tempi migliori e si prepara ad affrontare, con entusiasmo, il suo quindicesimo campionato giallorosso. L’occasione per l’incontro con la stampa è stata propiziata dalla presentazione del palinsesto di “Roma tv”, da domani in chiaro per tutti gli abbonati ai pacchetti sky ‘sport e/0 calcio’:

“Quest’anno siamo quasi gli stessi, d’altronde era giusto confermare in blocco una squadra che lo scorso anno ha fatto bene. Gli innesti che sta facendo la società sono importanti. Una squadra reduce da due secondi posti non va rivoluzionata. Può essere un vantaggio lavorare con un gruppo già solido”. Pochi correttivi apportati, conferme importanti e ambizioni rilanciate. Il secondo posto resta un traguardo ancora alla portata, nonostante il mercato fatto delle milanesi, fatto di nomi altisonanti. La Roma resta davanti, tanto da poter insidiare anche la Juventus, alle prese con una vera e propria rivoluzione tecnica:

“Per il campionato la Juve sembrava indebolita già un anno fa, sembrava destinata a fare un flop ed invece è andata alla grandissima, è arrivata in finale di Champions league. Quindi per lo Scudetto dico ancora Juve, poi noi siamo arrivati due volte secondi e penso che possiamo ancora dire la nostra. Noi non possiamo non essere la prima alternativa. Poi ci sono le milanesi e la Lazio”. Bianconeri favoriti per “capitan futuro”, nonostante gli addii eccellenti di Pirlo, Tevez e Vidal. E in tema sorprese, quale squadra suscita le maggiori attenzioni? “Senza ombra di dubbio il Napoli di Sarri, mi incuriosisce molto questo nuovo progetto. Sarri al Napoli è un qualcosa di affascinante, vediamo cosa farà quest’anno con giocatori di livello superiore all’Empoli”.

Latest Posts

Don't Miss