Roma, anche Gerson in fibrillazione: “Felice e ansioso per il 14”.

Roma, anche Gerson in fibrillazione: “Felice e ansioso per il 14”.

gerson

Atmosfera bollente nella capitale. Il contemporaneo arrivo di Dzeko e Salah alla Roma ha scatenato l’entusiasmo dei tifosi, ma non solo: dall’altra parte dell’oceano è in fibrillazione anche Gerson Santos da Silva, per tutti soltanto Gerson, talento 18enne in forza al Fluminense ma già promesso ai giallorossi, ennesimo giovane talento strappato da Sabatini alla concorrenza.
Il centrocampista brasiliano resterà in patria fino a Dicembre, ma il prossimo 14 Agosto sarà nella capitale per partecipare alla presentazione della squadra allo stadio Olimpico, un momento che Gerson, su twitter, non fa mistero di attendere con ansia e felicità.

https://twitter.com/30GersonSantos/status/629458351685021696

 

“Felice e ansioso per il 14, giorno della mia presentazione alla Roma, allo stadio Olimpico”, per poi chiudere con un l’hashtag #ForzaRoma.

Gerson, che può ricoprire diversi ruoli a centrocampo, è stato acquistato nei giorni scorsi per una cifra che si aggira complessivamente sui 17 milioni di euro, più una percentuale in caso di cessione futura, superando in questo modo la concorrenza del Barcellona, che si era assicurato un diritto di prelazione nei mesi scorsi. La conferma arriva direttamente dal presidente del “Flu”, Peter Siemsen: “Noi abbiamo ricevuto una proposta formale dalla Roma, molto buona, e abbiamo ritenuto opportuno accettarla. Gerson e suo padre hanno dato il via libera: abbiamo avvisato il Barça, che non ha esercitato il diritto di prelazione”.
I blaugrana, tuttavia, potrebbero aver deciso di defilarsi e non pareggiare l’offerta giallorossa in cambio di un’opzione in caso di futura cessione da parte del club capitolino.
A soli 18 anni Gerson è già un punto fermo nel centrocampo del Fluminense, e ha saltato soltanto una delle prime 16 giornate del Brasilerao in corso, senza ancora trovare la via del goal ma servendo assist ai compagni e mettendosi in mostra con giocate di alto livello che stanno contribuendo alla lotta per il titolo (Fluminense oggi terzo a cinque punti dalla capolista Atletico Mineiro).