SHARE

crystal palace-arsenal

Diramate le formazioni ufficiali di Crystal Palace-Arsenal, sfida della seconda giornata di Premier League di questa metà di agosto.

Formazioni ufficiali Crystal Palace-Arsenal

Crystal Palace (4-4-2): McCarthy; Ward, Dann, Delaney, Souare; Zaha, Cabaye, McArthur, Puncheon; Bolasie, Wickham.

A disp: Hennessey, Mariappa, Jedinak, Mutch, Lee, Bamford, Murray. All. Pardew.

Arsenal (4-3-3): Cech; Bellerin, Mertesacker, Koscielny, Monreal; Coquelin, Ramsey, Cazorla; Ozil, Sanchez, Giroud.

A disp: Ospina, Debuchy, Gibbs, Gabriel, Arteta, Walcott, Chamberlain. All. Wenger.

Crystal Palace-Arsenal, le sensazioni 

PARDEW“Credo che Cabaye sarebbe stato un grande giocatore dell’Arsenal ma, siamo onesti, hanno un’abbondanza di talento a centrocampo. E ‘un giocatore fantastico , siamo onorati di averlo e lui è sicuramente al livello dei giocatori dell’Arsenal . Credo che Arsene Wenger o chiunque all’Arsenal sarebbe d’accordo con questo. Abbiamo un giocatore che potrebbe sicuramente giocare nella loro squadra e questa è una bella sensazione per noi. Non direi Yohan è superfiducioso ma e super in forma, è come se fosse quando l’ho avuto a Newcastle e ci vorranno quattro o cinque partite per ottenere il meglio da lui, ma che era abbastanza in forma lo scorso fine settimana”.

WENGER“A volte siamo forse troppo belli da vedere. Se si vuole dire che il nostro livello di aggressività contro il West Ham non è stato abbastanza elevato, allora sarei d’accordo con voi tutti. E ‘ forse legata al fatto che eravamo troppo sicuri di noi stessi e che abbiamo pensato di vincere la partita in ogni caso. Il Crystal Palace si avvicina al nostro livello tecnico e al nostro modo di giocare. Daranno tutto in campo e sapranno tutti elevare il loro livello sul fronte tecnico, per cui questi team hanno ora più giocatori che possono decidere una partita. Ogni errore è fatale e si può essere puniti”.

Stefano Mastini