SHARE

Klose

Domani sera all’Olimpico di Roma sarà finalmente il momento di fare sul serio per la Lazio di Stefano Pioli che messa alle spalle la delusione per la Supercoppa italiana è pronta a concentrare tutte le sue forze sul preliminare di Champions League contro il Bayer Leverkusen. La doppia sfida ai tedeschi assume già i contorni di una finale da vincere a tutti i costi per non fallire i primi obiettivi stagionali ed assicurarsi soldi freschi provenienti dalla qualificazione alla fase a gironi che risulterebbero decisivi per gli ultimi giorni di calciomercato. L’esperto bomber teutonico Miroslav Klose ha parlato della sfida alle Aspirine ai microfoni di Kicker ammettendo la difficoltà delle gare contro i rossoneri: “Il Bayer Leverkusen è una squadra molto compatta ed ordinata tatticamente grazie ai dettami del proprio allenatore; quando li ho visti giocare l’anno scorso mi hanno fatto un’ottima impressione. Stiamo preparando da tempo questo appuntamento e dobbiamo lavorare ancora”.

ZERO ERRORI – Klose vede nel non commettere errori la soluzione migliore per evitare guai contro il Bayer: “E’ chiaro che come tutte le squadre hanno delle debolezze e noi dovremo necessariamente approfittarne. Ci sarà molto equilibrio, ragione per il quale sarà necessario fare meno errori rispetto agli avversari. Saranno due partite molto intense, motivo per il quale sarà fondamentale sfruttare al massimo il fattore campo, grazie al sostegno dei nostri tifosi”.

CHAMPIONS BIANCOCELESTE – Il bomber tedesco ha infine concluso dribblando le domande sul proprio futuro e ponendo il mirino solamente sulla Champions League da giocare con la maglia della Lazio: “Non so cosa succederà in futuro, in questo momento sono concentrato solamente al campo perchè ho come grande obiettivo quello di disputare la Champions League con la maglia della Lazio”.

Appuntamento dunque a domani sera alle 20.45 per la gara di andata tra Lazio e Bayer Leverkusen.

SHARE