SHARE

belotti

Ecco le principali trattative ed ufficialità di calciomercato italiano:

 

INTER CANTIERE APERTO – Non conosce pausa il calciomercato, che inizia a mille all’ora una delle ultime settimane, le più decisive. Dopo la bomba Kovacic che ha infiammato ferragosto, ancora lavori in corso in casa Inter. Per il croato è praticamente tutto fatto, ai nerazzurri 35 mln più 5 di bonus, già programmata per domani al Bernabeu la presentazione. Con i soldi freschi della dolorosa cessione l’Inter deve a tutti i costi tappare ancora buchi importanti presenti nell’11 titolare. In primissima linea c’è sempre Ivan Perisic mentre Diego Perotti resta ancora un gradino dietro. Per il croato del Wolfsburg l’Inter ha offerto 3 mln di euro per il prestito più il riscatto a 15 dopo 10 presenze in campionato, segnale ben chiaro della volontà nerazzurra di acquistare il calciatore. Per la fascia sinistra il nome nuovo è quello di Ghoulam che potrebbe essere inserito in una trattative per Juan Jesus. Colpo mancino portato a segno invece dal Genoa che ha preso lo spagnolo Diego Capel. L’esterno sinistro scuola Barça arriva a parametro zero dopo 4 stagioni al Siviglia.

IL GALLO GRANATA – Colpaccio del Torino che, dopo averlo inseguito per tutta l’estate, fa suo l’attaccante dell’under 21 Andrea Belotti. Domani il Gallo svolgerà le visite mediche con il club granata, che lo preleverà dal Palermo per una cifra intorno agli 8 mln di euro più bonus. I rosanero ora punteranno fortissimo su Alberto Gilardino ma è ancora apertissima la pista per Joel Campbell dell’Arsenal. Tarda ancora ad arrivare la fumata bianca per Mattia Destro al Bologna. Domani previsto un incontro tra Corvino e Sabatini per limare gli ultimissimi dettagli e permettere al ragazzo classe 91 di cominciare la sua nuova avventura rossoblu.

MOVIMENTI IN DIFESA – Dopo aver abbandonato definitivamente la pista Siqueira la Juventus è ad un passo dal chiudere l’operazione Alex Sandro. L’offerta dei bianconeri è vicinissima alle richieste del Porto, che non scenderanno al di sotto di 20 mln di euro. Ufficiale invece l’arrivo in giallorosso del difensore tedesco Rudiger. L’ex Stoccarda è arrivato oggi a Fiumicino e domani metterà in calce la firma sul contratto che lo legherà ai giallorossi. Sempre più vicino Digne del Paris Saint Germain, Sabatini conta di chiudere la trattativa con il club francese entro la seconda giornata di campionato.

SHARE