SHARE

zapata duvan udinese

Il calcio d’inizio della prima partita di Serie A si avvicina e la fanta-febbre sale sempre di più: per venire incontro alle esigenze dei fantallenatori più accaniti un doppio appuntamento quotidiano da non perdere. Con le Fantanalisi di MDC avrete precisi consigli sui giocatori da acquistare e quelli da evitare, su scommesse da piazzare e bidoni da scansare, oltre a suggerimenti tecnico-tattici sui giocatori delle venti squadre del nostro campionato.

L’arrivo di Colantuono, le certezze Karnezis e Di Natale accanto a qualche talento pronto ad esplodere. L’Udinese punta ancora sul 3-5-2 cercando quel giusto mix di quantità e qualità che le ha permesso ogni anno di chiudere la stagione con tranquillità.

ANALISI TATTICA – Colantuono dovrebbe dare la giusta continuità di gioco e risultati dopo l’addio di Guidolin e la breve parentesi di Stramaccioni. L’ex Atalanta punta al 3-5-2 ed in seconda battuta al caro 4-4-2, schieramenti che dovrebbero esaltare gli esterni e la mezz’ala. Tra i pali confermatissimo Karnezis, quarto miglior portiere per media voto (6,33), in difesa oltre alle certezze Danilo ed Heurtaux, quest’ultimo un po’ in calo nell’ultima annata ma sempre affidabile, dovrebbe trovare spazio Wague che nel finale di stagione si è fatto notare con prestazioni solide e due gol sempre utili alla causa fantacalcistica. In seconda battuta ecco Domizzi, che non rappresenta più la garanzia delle ultime stagioni, e Piris che continua a lavorare in un ruolo poco incline alle sue caratteristiche. Sulle fasce Widmer, due reti e cinque assist, ed Edenilson, quattro assist con il Genoa, mentre potrebbe affascinare in ottica bonus, soprattutto in caso di cessione last minute dello svizzero, la scommessa Adnan, primo iracheno in serie A. A centrocampo si insinua Marquinho, acquistato da poche ore e che in zona bonus può fare la differenza sostituendo Kone che lo scorso anno non ha offerto le giuste garanzie. Stagione decisiva per Badu e Bruno Fernandes: il primo deve sostituire Allan mentre l’ex Novara sembra essere al centro del progetto di Colantuono con i suoi inserimenti sempre pungenti. In attacco c’è l’eterno Di Natale mentre come sua spalla si giocano un’opportunità Thereau, ottimo attaccante di scorta per la vostra fantasquadra, e Zapata in cerca di continuità lontano da Napoli dove da vice Higuain ha sempre timbrato il cartellino

Udinese (3-5-2): Karnezis; Wague, Danilo, Heurtaux; Widmer, Badu, Bruno Fernandes, Kone, Adnan; Zapata, Di Natale

CONSIGLIATI – Quasi scontati Karnezis e Di Natale, offrono buoni voti e soprattutto bonus sia Danilo che Wague sempre pericolosi sulle palle alte con il secondo pronto ad iniziare la stagione da titolare e a dare continuità alle prestazioni offerte nelle ultime giornate della scorsa annata. Da considerare anche l’azzardo Adnan, vera mina vagante che potrebbe assicurare assist e gol da esterno difensivo.

SCONSIGLIATI – Giampiero Pinzi non è mai stato un fattore decisivo per il fantacalcio soprattutto per la propensione al cartellino giallo, così come Pasquale. Sempre nella mediana attenzione a non puntare tutto su Badu e Kone che potrebbero perdere il posto con l’arrivo di Marquinho. In caso le quotazioni di Heurtaux salgano lasciatelo, lo scorso anno ha regalato poche gioie ai fantallenatori che avevano creduto in lui.

SORPRESE – Inserito Adnan tra i consigliati, la scommessa di questa stagione è sicuramente Duvan Zapata. Il colombiano arriva ad Udine con una media gol impressionante, nonostante le poche presenze con la maglia del Napoli, e ha scelto la piazza friulana per poter giocare di più e dimostrare tutto il suo valore. Noi ci fidiamo. In ottica Mantra interessante l’acquisto di Marquinho che può ricoprire tre ruoli: centrocampista sinistro, trequartista e centrocampista centrale.

Ultimo aggiornamento 20/08 13.00

FANTANALISI PRECEDENTI Atalanta Bologna Carpi Chievo Empoli Fiorentina Frosinone Genoa Inter Milan NapoliRomaSampdoria – Sassuolo – Torino

SHARE