SHARE
Sting
Foto: WWE.com

Summerslam è ormai alle spalle ma ha lasciato strascichi e problematiche da risolvere: ecco quanto accaduto nella puntata di Raw successiva al PPV.

 

– Prima della puntata è Triple H a parlare: il COO afferma che ormai Seth Rollins è diventato “The Man” e che nel corso della serata ci sarà una premiazione in suo onore, con tanto di statua.

– Ad aprire ufficialmente Raw sono Brock Lesnar e Paul Heyman: il Mad Genius afferma che Undertaker si è comportato in maniera vergognosa e che tutti hanno visto come abbia ceduto. Heyman vuole il rematch con Taker adesso! Ma a presentarsi è Bo Dallas, il quale gioca col fuoco…E difatti viene distrutto da Lesnar che lo atterra con una Clothesline e poi gli infligge svariate Suplex, per poi chiudere in bellezza con l’F5.

– WWE Tag Team Champions New Day battono Lucha Dragons, via pin. E’ Big E a chiudere il match con la Big Ending. I tre festeggiano…MA ARRIVANO I DUDLEYZ! I DUDLEY BOYZ TORNANO IN WWE! Bubba Ray e Devon si prendono subito cura dei campioni e finiscono per atterrare Woods con la loro famigerata 3D, spezzando un tavolo!

– Dean Ambrose e Roman Reigns battono Bray Wyatt e Luke Harper, via dq. Reigns è pronto a chiudere il match ma d’improvviso le luci si spengono ed appare un losco figuro che attacca lui ed Ambrose, mettendoli ko e posando con la Family: si tratta di Brawn Stowman, ex strongman che da mesi si allenava ad NXT e che ora, a quanto pare, ha deciso da che parte schierarsi.

– Miz Tv con ospiti le PCB: Paige, Charlotte e Becky affermano che nel loro gruppo non conta una sola ma tutte e che vogliono cambiare la divisione femminile. il Team Bella le interrompe con Nikki che spiega come la sconfitta di Summerslam per lei sia ininfluente, dato che tra meno di un mese sarà la campionessa più longeva della storia. Miz si frappone tra le due fazioni e quasi viene pestato dalle PCB, attaccate però dalle avversarie.

– Team Bella batte Team PCB, via pin. E’ Alicia Fox con lo Scissor Kick su Paige a chiudere l’incontro.

– Stardust e King Barrett sembrano pronti per un match…Ma Stardust attacca Barrett, rifilandogli anche la Cross Rhodes! Arriva Neville che, dopo una breve colluttazione, quasi connette con la Red Arrow: Stardust riesce però a scappare in tempo.

– Jon Stewart arriva sul ring per spiegare le sue azioni di Summerslam: il noto presentatore ammette di aver fermato Cena per non fargli raggiungere il record di titoli vinti del grande Ric Flair, di cui è il fan numero uno. Proprio Ric Flair si presenta sul ring ringraziando Stewart ma spiegando che il record prima o poi verrà battuto comunque e spera sia proprio Cena a farlo. Il leader della Cenation si presenta sul ring scuro in volto, in cerca di spiegazioni. Dopo una breve chiacchierata, Cena decide di passare all’azione ed infligge a Stewart l’Attitude Adjustment, per poi salutare Flair stringendogli la mano.

– WWE Intercontinental Champion Ryback, Randy Orton, Cesaro, Dolph Ziggler battono Big Show, Sheamus, Kevin Owens e Rusev, via pin. A fine match rissa tra heel per via del fatto che Big Show aveva colpito involontariamente Sheamus con il KO Punch, favorendo la vittoria degli avversari: intervengono nuovamente anche i face, con Orton che infligge al gigante l’RKO.

– Stephanie McMahon è infuriata con Cena per l’attacco a Stewart: lo fa portare così fuori dall’arena dalla Security.

– Premiazione per Rollins, al quale viene portata una statua coperta da un velo. L’Authority tesse le lodi del campione e Rollins, ora WWE World Heavyweight Champion e contemporaneamente WWE United States Champion, continua a parlare male di Cena ed è pronto per osservare la statua, a cui bisogna solo togliere il velo…Ma in realtà è STING! STING TORNA A RAW! E ATTACCA IL CAMPIONE! Sting mette ko Rollins e poi prende il titolo, alzandolo al cielo: probabilmente lo Stinger si candida come prossimo avversario per il massimo alloro. E infatti, qualche ora dopo, lo stesso Triple H afferma che a Night Of Champions i due saranno impegnati in un match con il palio il WWE World Heavyweight Championship. Sting chiude festante la puntata di Raw in onda da Brooklyn.

 

Per una settimana i report andranno in pausa: si riprende venerdì prossimo con lo SmackDown report!

SHARE