SHARE

Rassegna Stampa Italia, le prime pagine dei maggiori quotidiani sportivi nazionali del 28 settembre: celebrata la gran vittoria della Fiorentina a San Siro, che aggancia l’Inter in prima posizione.

La Gazzetta dello Sport apre con un eloquente Valanga viola sull’Inter, la Fiorentina domina a San Siro. Handanovic sbaglia, Miranda espulso, tripletta di Kalinic: viola su 3-0 dopo mezz’ora. Della Valle: “Regalo per i miei 50 anni”. Milan fermato a Genova, Sinisa si ferma: Inzaghi a questa giornata aveva più punti del serbo. Mese decisivo per Allegri: la vera Juventus o sarà divorzio. Benassi, gol alla Van Basten! Toro a -2 dalla vetta. Rossi e Pedrosa danno spettacolo, ma vince Lorenzo. Il distacco fra i due piloti Yamaha è di 14 punti a 4 giornate dalla fine.

Il Corriere dello Sport titola con Fiorentona!, i superviola umiliano l’Inter e la agganciano in testa. Secondo l’editoriale di spalla lo Scudetto è aperto a tutti, anche alla squadra di Paulo Sousa. Battuto dal Genoa, Milan flop: si salva solo Balotelli, Mihajlovic: “Giochiamo senza cattiveria”. Buffon cerca di scuotere i bianconeri, Sarri esalta invece il Napoli. Brutte notizie in casa Roma, Dzeko e Totti fuori per un mese. Serie B: decolla finalmente in Bari, vittoria per 2-1 contro l’Avellino.

Chiudiamo la nostra rassegna con la prima pagina di Tuttosport: il celebre quotidiano torinese dedica la prima pagina proprio al Torino con un Torolè!, che esalta la vittoria casalinga dei granata contro il Palermo di Iachini. I granata in nove resistono al ritorno al ritorno del Palermo: decimati, ma terzi. Allegri al bivio: Juventus sotto shock, la società sta col tecnico ma servono due vittorie contro Siviglia e Bologna prima della sosta. L’Inter torna sulla terra, che sberle dalla viola. Mihajlovic, ma che Milan è? I rossoneri rimangono in dieci e perdono a Marassi contro il Genoa. Samp, stasera assalto al terzo posto col tabù trasferta.

SHARE