SHARE

Thierry Henry

Arsenal-Manchester United di domenica pomeriggio ci dirà tantissimo di questa stagione di Premier League. I Red Devilis di Louis van Gaal vogliono legittimare il primato raggiunto grazie alle ultime 3 vittorie consecutive. I Gunners di Wenger puntano all’aggancio in classifica e soprattutto non perdere il treno delle primissime, in un torneo mai così equilibrato negli ultimi anni.

Pur non essendo un derby, Arsenal-Manchester United resta una delle grandi classiche del calcio inglese, la sfida tra due delle tre squadre, insieme al Liverpool, ad aver vinto di più nel campionato d’Oltremanica. Dal 1992, anno della fondazione della Premier League, il dominio dello United di Sir Alex Ferguson è stato devastante, contrasto solo dal Chelsea di Abramovich e proprio dall’Arsenal di Wenger e Henry. Il punto più alto della rivalità tra le due squadre è arrivato tre il 98 e il 2004, quando in sette stagioni i due club si sono divisi l’Inghilterra alternandosi di anno in anno sul trono dei campioni.

Ripercorriamo le 5 sfide più importanti, rigorosamente in ordine cronologico, tra i due club negli ultimi 20 anni.

5) Manchester United-Arsenal 0-1 (14 marzo 1998) Premier League
Seconda stagione sulla panchina dei londinese per Arsene Wenger, ma le cose non vanno per il meglio. L’Arsenal chiude il girone d’andata con 12 punti di ritardo dal Manchester United dei giovani rampanti David Beckham e Paul Scholes. All’Old Trafford la squadra di Fergie può già chiudere per il titolo ma non fa i conti con il Maestro Olandese Marc Overmars. La vittoria dei Gunners ribalta completamente l’andamento emotivo del torneo che alla fine vedrà l’Arsenal campione con un solo punto di vantaggio sullo United.

4) Arsenal-Manchester United 1-2 (14 aprile 1999) FA Cup semi-final replay
Dopo la batosta dell’anno precedente, il Manchester United si rifà con gli interessi vivendo la stagione più esaltante della sua storia. A un anno dal nuovo millennio, i Red Devils conquistano l’incredibile Treble che proietta la squadra di Ferguson nella Leggenda del calcio mondiale. Prima che il sogno diventasse realtà, sulla strada dello United c’è ancora una volta l’Arsenal. Semifinale di FA Cup, replay del match terminato la prima volta 0-0. Al Villa Park di Birghmam la partita sembra destinata ai calci di rigore dopo l’1-1 firmata dalle reti di Beckham e Bergkamp. A tempo praticamente scaduto Ryan Giggs prende palla nella sua metà campo, semina la difesa dei Gunners e scarica in porta uno dei gol più belli della storia del calcio inglese.

3) Manchester United-Arsenal 0-1 (8 maggio 2002) Premier League
A quattro giorni dalla conquista dell’FA Cup contro gli eterni rivali del Chelsea, l’Arsenal può chiudere una delle settimane più belle della sua storia. A Vieira e compagni basta 1 punto all’Old Trafford per vincere matematicamente il titolo proprio ai danni di Manchester United e Liverpool, inseguitrici in classifica. Nell’epocale sfida tra Thierry Henry, capocannoniere del torneo con 24 reti, e Ruud Van Nistelrooy (23), l’eroe del 12° titolo dei Gunners è Slyvain Wiltord che con un gol al 55’ fa impazzire di gioia Wenger e i tifosi Gunners.

2) Arsenal-Manchester United 2-2 (16 aprile 2003) Premier League
Quel diavolo di un Sir Alex, come sempre nella storia allo United, non riesce ad aspettare una sola stagione per rivendicarsi e portare a casa il titolo. I Red Devils, a un mese dal termine del torneo, arrivano ad Highbury con 3 punti di vantaggio sull’Arsenal. Gli ospiti chiudono il primo tempo in vantaggio grazie ad uno splendido gol di Van Nistelrooy, capocannoniere del torneo con 25 gol. Nella ripresa però succede di tutto: uno-due pazzesco dei Gunners che grazie alle reti di Ashley Cole e Henry si portano in vantaggio e agganciano il Manchester in classifica. Quando tutto però sembrava finito, l’uomo della provvidenza è ancora una volta Ryan Giggs che raccoglie dalla destra un cross di Solskjaer (uno che di ultimi minuti se ne intende) e di testa schiaccia in rete il gol che, di fatto, regala il titolo al Manchester United.

https://www.youtube.com/watch?v=LS5jAu3IggQ

1) Manchester United-Arsenal 8-2 (28 agosto 2011) Premier League
Dopo una partenza da un solo punto in 2 gare, e gli addii in estate di Nasri ma soprattutto Fabregas, alla terza giornata è già esame United per l’Arsenal. Il caldo pomeriggio di Manchester diventa torrido per i Gunners che vanno incontro alla peggior sconfitta dal 1896! Tre volte Rooney, due Young e poi Welbeck, Nani e Park firmano un 8-2 devastante che rimarrà per sempre indelebile nella rivalità tra le due compagini.

SHARE